avengers 4

Dopo Avengers: Infinity War, gli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely sono tornati al lavoro su Avengers 4, il progetto che coinvolgerà tutti (o quasi) i supereroi visti in azione nel precedente capitolo. Tra questi ci sarà sicuramente Captain Marvel, l’eroina presto protagonista di un cinecomic interpretata dal premio oscar Brie Larson.

 

Come già confermato da Anthony e Joe Russo, Carol Danvers non sarà in Infinity War (tuttavia bisognerà aspettare l’uscita del film per averne la certezza assoluta), mentre è chiaro che il personaggio avrà un ruolo chiave nel quarto film dei Vendicatori.

Avengers 4 cambierà completamente la timeline del MCU

Proprio Markus e McFeely, raggiunti sul set da ScreenRant, hanno parlato di lei e di quanto sia stato bello averla in squadra:

Beh, siamo super eccitati di poter scrivere sul personaggio. Anche se per adesso Avengers 4 è solo un’idea, stiamo soltanto seguendo una strada lastricata da buone intenzioni. Tuttavia una cosa è certa: Captain Marvel porterà nel MCU poteri di un livello senza precedenti“.

E ancora, durante la chiacchierata, i due hanno azzardato un paragone tra Carol Danvers e Steve Rogers:

Potremmo dire che lei è ciò che più si avvicina a Captain America, cioè la persona che agisce nel giusto e che sa di avere ragione. Quindi, con tutte queste persone deboli e problematiche attorno, come Quill, che è un casino, e Tony, che ha un ego molto contorto, sarà divertente avere qualcuno con una visione chiara in grado di zittire tutti.

CORRELATI:

Avengers 4 è ancora un grande mistero. Il film sarà diretto dai Fratelli Russo ma non sappiamo ancora da chi sarà composto il cast né di cosa parlerà il film. Le dichiarazioni di Kevin Feige in merito hanno reso molto chiaro il fatto che il titolo ufficiale del film rappresenta spoiler per Avengers Infinity War, per cui non sarà rivelato fino all’uscita al cinema del film che conclude la Fase 3 dei Marvel Studios.

Chris Evans abbandonerà il MCU dopo Avengers 4

Fonte: ScreenRant