jason-momoa-aquaman-justice-league-pictures

Intervistato da Entertainment Weekly, Jason Momoa ha confessato di essere stato ad un passo dall’interpretare un villain nel Marvel Cinematic Universe e di aver incontrato i fratelli Russo per discutere su alcuni progetti.

Si, li ho incontrati, e sono persone fantastiche. Forse uno dei migliori meeting della mia carriera, anche se sfortunatamente non si è tradotto in qualcosa di concreto“.

In passato l’attore era stato fra i candidati al ruolo di Drax nel franchise di Guardiani della Galassia, poi andato a Dave Bautista, mentre non chiaro di quali progetti abbia parlato con Anthony e Joe Russo. Forse Captain America: Civil War o Avengers: Infinity War, gli ultimi due film diretti dai registi?

Jason Momoa parla delle differenze tra Aquaman e Justice League

Vi ricordiamo che Momoa sarà presto nelle sale con Aquaman, il film diretto da James Wan (Insidious, L’evocazione The Conjuring, Fast and Furious 7) con Amber Heard nei panni di Mera, Yahya Abdul-Mateen II, Patrick Wilson, Dolph Lundgren, Ludi Lin e  Willem Dafoe.

Prima di apparire come assoluto protagonista, il personaggio di Jason Momoa ha debuttato in Justice League, diretto da Zack Snyder, al fianco di Ben Affleck (Batman), Gal Gadot (Wonder Woman), Henry Cavill (Superman), Ezra Miller (Flash) e Ray Fisher (Cyborg).

Il cinecomic arriverà al cinema il 21 Dicembre 2018.

Aquaman è il re dei Sette Mari. Questo sovrano riluttante di Atlantide, bloccato tra il mondo della superficie, costantemente violento contro la vita nel mare e gli Atlantidei che sono in procinto di rivoltarsi, deve occuparsi di proteggere il mondo intero.