Naomi Scott film

Con ruoli da protagonista in recenti film di grande successo, Naomi Scott è diventata una delle attrici di punta del momento, pronta ad affermarsi sempre più nell’industria cinematografica. Apprezzata per la sua versatilità, l’attrice è dunque oggi impegnata su più fronti nel far valere il proprio talento artistico.

Ecco 10 cose che non sai di Naomi Scott.

1Parte delle cose che non sai sull’attrice

Naomi Scott marito

Naomi Scott: i suoi film e le serie TV

10. Ha recitato in celebri lungometraggi. L’attrice debutta al cinema con il film colombiano The 33 (2015), dove recita nei panni della figlia del personaggio interpretato da Antonio Banderas.  Successivamente viene scelta per ricoprire il ruolo di Kimberly, alias Pink Ranger nel film Power Rangers (2017), dove ha modo di recitare con Becky G, Bryan Cranston ed Elizabeth Banks. Il vero successo arriva però nel momento in cui viene scelta per interpretare Jasmine nel live action Disney di Aladdin (2019), con Will Smith. Nello stesso anno è poi protagonista del film Charlie’s Angels, con Kristen Stewart e Ella Balinska.

9. Ha preso parte a produzioni televisive. Il primo ruolo ricoperto dalla Scott è stato quello di Megan per la serie televisiva Life Bites (2009), per poi recitare nel film Lemonade Mouth (2011), e in seguito in Terra Nova (2011), dove interpreta il ruolo di Maddy Shannon. Prende poi parte a due episodi della serie televisiva Lewis (2015).

8. Ha scritto, diretto e prodotto un cortometraggio. Nel 2019 la Scott esordisce alla regia del suo primo cortometraggio, scritto insieme al marito. Si tratta di Forget You, visibile su YouTube, che attraverso l’elemento musicale esplora le difficoltà del dimenticare chi si è amato. Per l’occasione, la Scott ha inoltre ricoperto per la prima volta anche il ruolo di produttrice.

Naomi Scott: chi è suo marito

7. Ha sposato uno sportivo. Dal 2010 l’attrice ha una relazione con il calciatore inglese Jordan Spence, appartenente alla squadra ADO Den Haag. La coppia si è in seguito sposata nel giugno 2014, mantenendo privata la cerimonia. I due, infatti, già piuttosto esposti al pubblico per via dei loro mestieri, cercano di mantenere il più possibile un velo di riservatezza sulla propria vita privata.

Naomi Scott in The Martian

6. Ha un piccolo ruolo nel film. Nel 2015, ancora semi sconosciuta, l’attrice ottiene una piccola parte nel film The Martian, con Matt Damon. Qui è membro del JPL, ovvero il Jet Propulsion Laboratory, ma il suo personaggio compare soltanto sullo sfondo della scena in cui compare. Nella versione estesa del film, invece, l’attrice è possibile sentire l’attrice recitare alcune battute.

Indietro