naomie-harris-film

Divenuta inizialmente nota per la sua partecipazione alla saga di Pirati dei Caraibi, l’attrice Naomie Harris ha poi mostrato una notevole maturazione come interprete, arrivando a ricoprire ruoli di sempre maggior rilievo. Negli ultimi anni ha così avuto modo di consacrare la propria carriera, ricevendo alcuni tra gli onori più ambiti di Hollywood. Ecco 10 cose che non sai di Naomie Harris.

1Parte delle cose che non sai sull’attrice

naomie-harris-instagram
 

Naomie Harris: i suoi film e le serie TV

10. Ha recitato in celebri lungometraggi. L’attrice esordisce al cinema nel 2002 con il film 28 giorni dopo, con cui ottiene una prima notorietà. Negli anni successivi recita in Trauma (2004), After the Sunset (2004) e Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma (2006), dove recita accanto a Johnny Depp e con cui acquista ulteriore popolarità nel ruolo di Tia Dalma. Riprende il ruolo anche nel sequel Pirati dei Caraibi – Ai confini del mondo (2007). Successivamente prende parte a La notte non aspetta (2008), Skyfall (2012), con Daniel Craig, Mandela – La lunga strada verso la libertà (2013), Southpaw (2015), Spectre (2015), e Moonlight (2016), grazie al quale si afferma ulteriormente. Negli ultimi anni ha invece recitato in Collateral Beauty (2016), con Will Smith, Helen Mirren, Michael Peña, Keira Knightley, Edward Norton e Kate Winslet, Rampage – Furia animale (2018) e No Time to Die (2020).

9. Ha partecipato al doppiaggio di un noto film. Nel 2018 l’attrice si cimenta anche nel doppiaggio per il film Mowgli – Il figlio della giungla, diretto da Andy Serkis. Qui è la voce di Nisha, uno dei lupi che prendono sotto la propria custodia il piccolo cucciolo d’uomo.

8. È stata nominata al premio Oscar. Per il suo ruolo della madre del protagonista di Moonlight, l’attrice ha ricevuto alcuni dei più ambiti riconoscimenti della sua carriera. È infatti stata nominata come miglior attrice non protagonista ai Bafta Awards, ai Sag Awards, ai Golden Globe e, in ultimo, al prestigioso premio Oscar. Pur non riportando vittorie, l’attrice si è imposta all’attenzione dell’industria.

Naomie Harris è su Instagram

7. Ha un account personale. L’attrice è presente sul social network Instagram, con un profilo seguito da 195 mila persone. All’interno di questo l’attrice è solita condividere fotografie scattate in momenti di svago quotidiano, ma numerose sono anche le immagini e i video promozionali dei suoi progetti da interprete.

Naomie Harris: chi è il suo fidanzato

6. È molto riservata sulla sua vita sentimentale. La Harris si è dimostrata negli anni molto restìa a condividere dettagli circa le sue relazioni. Tuttavia, secondo alcune voci tra le sue passate relazioni vi sarebbero anche gli attori Chiwetel Ejiofor e Orlando Bloom. Dal 2012, invece, l’attrice sembra avere una relazione con Peter Legler, estraneo al mondo dello spettacolo.

Indietro