Guardiani della Galassia Vol. 3

Sembra che James Gunn sia pronto a far piangere a dirotto i fan dei supereroi di tutto il mondo, perché il trailer di Guardiani della Galassia Vol. 3 presenta in egual misura azione al cardiopalma e momenti emotivamente devastanti. Ambientato dopo gli eventi di Guardiani della Galassia Vol. 2, il secondo film della Fase Cinque della Marvel è probabilmente l’ultimo che vedremo con protagonista la squadra di Peter “Star-Lord” Quill (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldaña), Drax il Distruttore (Dave Bautista), Groot (Vin Diesel), Mantis (Pom Klementieff), Nebula (Karen Gillan) e Rocket Raccoon (Bradley Cooper).

Dai commenti di Gunn al panel di “Guardiani della Galassia” tenutosi durante il San Diego Comic-Con, sapevamo già che una buona parte questo Volume 3 avrebbe esplorato il passato di Rocket Racoon, e il flashback del trailer di un simpatico Rocket bambino ha confermato le sue affermazioni, ma ora possiamo intuire anche altre svolte di trama. Gunn ha sicuramente molti assi nella manica prima che il film arrivi nelle sale, ma l’incredibile trailer rilasciato ieri garantisce che questo canto del cigno sarà uno di quelli da record: analizziamone insieme tutte le anticipazioni.

7Adam Warlock

Guardiani della Galassia Vol. 3

Il trailer ci offre anche uno sguardo all’Adam Warlock interpretato da Will Poulter, un personaggio importante nei fumetti Marvel e che ha avuto un ruolo principalle nelle miniserie “Infinity Gauntlet” e “Infinity War”. I fan dei fumetti sono rimasti un po’ confusi quando Warlock non è stato incluso nei film del Marvel Cinematic UniverseAvengers: Infinity War” o “Avengers: Endgame“, soprattutto dopo aver appreso che avrebbe dovuto ricoprire un ruolo centrale in Guardiani della Galassia Vol. 2. Nel trailer, Warlock viene mostrato con un gioiello al centro della fronte, che nei fumetti era una delle Gemme dell’Infinito. Considerando che il film dovrebbe svolgersi dopo gli eventi di “Avengers: Endgame“, dovremo aspettare e vedere quale sarà lo scopo della gemma in questo film. Forse la gemma è una Pietra dell’Infinito e Guardiani della Galassia Vol. 3 sarà l’ultimo film del MCU a giocare con le linee temporali del multiverso.

Tutte le scene con Adam Warlock lo mostrano indifferente alle dinamiche del gruppo di antieroi, con l’eccezione di un’inquadratura in cui immobilizza Nebula a terra e le dà un pugno in faccia. Poiché nei fumetti il personaggio ha interpretato sia l’eroe che, occasionalmente, il villain, non è chiaro come verrà sfruttato in questo film. La scena dei titoli di coda di Guardiani della Galassia Vol. 2 mostra Ayesha (Elizabeth Debicki) che presenta una camera d’oro con un essere creato appositamente per distruggere i Guardiani, quindi è probabile che Adam Warlock sarà l’antagonista secondario del film. Tuttavia, data la minaccia ben più grave che prospetta il film, non sarà sorprendente se Adam Warlock cambierà idea e alla fine si unirà ai Guardiani per sconfiggere l’Alto Evoluzionario.

Indietro