Justice League Snyder Cut: l’analisi del nuovo trailer nel dettaglio

L'analisi nel dettaglio del nuovo trailer della Snyder Cut di Justice League, che arriverà su HBO Max a partire dal prossimo 18 marzo.

7969

Nella giornata di ieri è arrivato online il nuovo trailer dell’attesissima Snyder Cut di Justice League, che arriverà su HBO Max a partire dal 18 marzo. Naturalmente, il trailer è pieno di scene inedite che hanno inevitabilmente anticipato nuovi possibili dettagli relativi alla trama (o almeno, a ciò che non conosciamo della storia di questa nuova versione). Ecco un’analisi del nuovo trailer nel dettaglio grazie a Screen Rant:

18Superman è morto

Anche la primissima inquadratura del trailer è tratta dall’inizio del film, in quanto rivisita la morte di Superman da Batman v Superman: Dawn of Justice nello stesso modo in cui Batman v Superman ha rivisitato la battaglia di Metropolis da L’uomo d’acciaio dal punto di vista di Bruce Wayne. Questo frame è abbinato ad una modifica del monologo di Lex Luthor in Batman v Superman in cui il supercriminale afferma: “La campana è suonata… Nel buio, tra le stelle. Il dio è morto”.

In Batman v Superman quella battuta veniva pronunciata dopo che Lex Luthor aveva comunicato con Steppenwolf, il che significa che Darkseid sa che la Terra è matura per la conquista. Nel frame con Superman, vediamo le onde vettorali create dal suo urlo di morte sprigiorarsi in tutto il mondo, attivando le Scatole Madri dormienti e innescando così l’eventuale invasione di Steppenwolf.

Indietro