Ocean's Thirteen film

L’heist movie è da sempre un sottogenere particolarmente apprezzato al cinema. Attraverso il racconto di spericolate rapine e della loro organizzazione maniacale, si possono infatti dar luogo a racconti particolarmente ricchi di tensione, dove in ogni momento la sfida tra successo e fallimento è quantomai incerta. Questa tipologia di film può però anche essere ricca di humor, proprio come dimostra un esempio celebre quale Ocean’s Eleven, diretto nel 2001 dal regista premio Oscar Steven Soderbergh. Dato il grandissimo successo anche del sequel Ocean’s Twelve, nel 2007 è poi stato realizzato il capitolo conclusivo della trilogia, Ocean’s Thirteen.

 

Questo ripropose dinamiche narrative simili al precedente, andando inoltre a portare a conclusione le varie vicende rimaste in sospeso. Il film, dunque, è costruito a suo modo come una storia originale. Ocean’s Eleven, infatti, era il remake dell’omonimo film del 1960 e si rifaceva in parte a quel titolo. Con questo terzo sequel, Soderbergh e gli sceneggiatori danno invece vita ad una vicenda inedita, che vede riuniti i protagonisti del precedente capitolo con nuove aggiunte nel cast e nuovi obiettivi. Con tali elementi, anche Ocean’s Thirteen si affermò come un grande successo di pubblico, con un incasso di oltre 311 milioni di dollari.

Nonostante tale risultato, gli autori dichiararono conclusa la trilogia, negando dunque la possibilità di dar vita ad un quarto capitolo. Nel 2018, però, è stato realizzato lo spin-off al femminile Ocean’s 8. Per gli amanti del genere, dunque, si tratta di film assolutamente imperdibili. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori e alla colonna sonora. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Ocean’s Thirteen: la trama del film

Protagonista del film è Danny Ocean, il quale riunisce stavolta la sua banda per un colpo un po’ diverso dal solito. Questa volta il gruppo è infatti coinvolto in maniera personale. Willie Bank ha truffato il loro amico Reuben Tishkoff, obbligandolo a cedergli le azioni del casinò di sua proprietà con un inganno. Così Danny chiama a rapporto tutti quanti, che si precipitano in suo aiuto. La banda comincia dunque a lavorare a una truffa colossale ai danni di Bank: Roman Nagel si occupa della parte informatica dei sistemi del casinò, Virgin Malloy pensa ai dadi e Rusty deve mettere i bastoni fra le ruote dell’impiegato della Royal Review che valuta le condizioni dell’albergo.

Tutto questo servirà a portare Willy Bank alla rovina economica, ma per riuscirci veramente occorre una cifra che la banda non possiede. Danny si trova quindi costretto a rivolgersi al suo nemico giurato, Terry Benedict, che accetta di prestare loro il denaro necessario, ma a delle condizioni. Ora finalmente può partire la macchina organizzativa, coadiuvata da Linus Caldwell, che ha il compito di usare tutto il suo fascino per convincere la direttrice dell’hotel Abigail Sponder a dargli l’accesso alla penthouse di Bank. Per portare a compimento questo loro ultimo, delicato, compito, Danny e gli altri non dovranno commettere neanche un minimo errore.

Ocean's Thirteen cast

Ocean’s Thirteen: il cast del film

Ad interpretare il carismatico Danny Oceans vi è nuovamente l’attore George Clooney, mentre Brad Pitt a sua volta torna ad interpretare Rusty Ryan, ruolo che proprio Clooney lo aveva convinto ad accettare. Matt Damon interpreta invece di nuovo di Linus Caldwell. Tornano poi nel film i personaggi Frank Catton, interpretato da Bernie Mac, Livingston Dell, interpretato da Eddie Jemison e i fratelli Turk e Virgil Malloy, interpretati da Scott Caan e Casey Affleck. Completano il gruppo Don Cheadle nel ruolo di Basher Tarr, Carl Reiner con quello di Saul Bloom e Shaobo Qin nei panni di Yen. Elliot Gould è invece Reuben Tishkoff.

Terry Benedict è interpretato da Andy Garcia, mentre Vincent Cassel torna nei panni del ladro Night Fox. Entrano a far parte del cast l’attrice Ellen Barkin nel ruolo di Abigail Sponder e il premio Oscar Al Pacino nei panni del milionario Willie Bank. Pacino era da sempre la prima scelta di Soderbergh per il ruolo, che l’attore decise poi di accettare in quanto aveva apprezzato i precedenti due film. Nel film sarebbero dovute comparire anche le attrici Julia Roberts e Catherine Zeta Jones rispettivamente nei panni di Tess Ocean e di Isabel Lihiri. Poiché il loro sarebbe stato però solo un cameo, le due decisero di non partecipare al film.

Ocean’s Thirteen: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Ocean’s Thirteen è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili, Google Play, Infinity, Apple iTunes, Amazon Prime Video e Tim Vision. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di mercoledì 29 settembre alle ore 21:00 sul canale Iris.

Fonte: IMDb