White Elephant: Codice criminale, tutto quello che c’è da sapere sul film

-

Negli ultimi anni l’attore Bruce Willis si è dedicato senza sosta a partecipare ad una serie di film di genere d’azione e thriller. Tra questi si ritrovano titoli come Survive the NightTrauma Center e Hard Kill. Un altro recente titolo, simile a questi, a cui ha partecipato, è White Elephant: Codice criminale, diretto da Jesse V. Johnson, noto per aver lavorato a lungo come controfigura e stuntman. Nel film, in realtà, la partecipazione di Willis è marginale e altri sono gli interpreti protagonisti. Data la sua popolarità come attore, però, la promozione del film si è costruita sulle sue spalle.

White Elephant è inoltre uno degli ultimi film con protagonista Bruce Willis, che si è ora ritirato dalla recitazione perché gli è stata diagnosticata una demenza frontotemporale. Il regista, che in precedenza, quando lavorava come stuntman, aveva collaborato con Willis, ha detto al Los Angeles Times che “era chiaro che non era il Bruce che ricordavo“. Le battute di Willis sono state girate a un ritmo più veloce su suggerimento del suo assistente, Stephen J. Eads, così da nascondere i difetti di pronuncia dell’attore. Diversi membri della troupe hanno poi ricordato come Willis sembrasse confuso sul set.

In seguito a Johnson è stato chiesto se voleva girare un altro film con Willis, ma il regista ha rifiutato l’offerta, affermando: “è stato deciso come squadra che non ne avremmo fatto un altro. Siamo tutti fan di Bruce Willis e l’accordo sembrava sbagliato e in definitiva una fine piuttosto triste per una carriera incredibile, con la quale nessuno di noi si sentiva a proprio agio“. Di certo White Elephant: Codice criminale non contiene la miglior performance della carriera di Willis e probabilmente non verrà mai citato tra i suoi lavori migliori, ma per i fan dell’attore e gli appassionati del genere si tratta comunque di un film da non perdere.

La trama di White Elephant: Codice criminale

Arnold Solomon è un ricco e potente speculatore del settore immobiliare, con legami con la criminalità organizzata e intento ora a trattare un accordo con i russi. Per stare tranquillo ed evitare interferenze da parte del suo rivale, Luis Velasquez, a capo di un Cartello messicano, Arnold affida al suo fidato sicario e caro amico Gabriel “Gabe” Tancredi, un ex marine ora al servizio della criminalità, il compito di gestire le negoziazioni. All’incontro con Velasquez, Gabe si presenta con il suo aiutante Carlos Garcia. Quando però le trattative con Velasquez falliscono, Garcia decide di eliminarlo.

Gli agenti della polizia investigativa Vanessa Flynn e Walter Koschek, appostati per sorvegliare Velasquez, vedono Carlos uscire di corsa e scampare per un pelo all’esplosione dell’ufficio del boss messicano. Appreso dell’esistenza dei testimoni, Arnold ordina a Gabe di eliminarli. Koschek viene allora ucciso a casa sua da Gabe e Carlos, mentre per l’agguato a Vanessa, Carlos si porta dietro alcuni amici per aiutarlo. L’ex marine decide però di infrangere il codice criminale e aiuta la Flynn a sfuggire all’aggressione mortale. Da quel momento per loro la situazione si complica e si troveranno a dover fermare i suoi nemici prima che essi fermino lei.

White-Elephant-Codice-criminale-bruce-willis

Il cast di White Elephant: Codice criminale

Ad interpretare il ricco e potente speculatore del settore immobiliare Arnold Solomon vi è, come anticipato, l’attore Bruce Willis. Negli ultimi anni abituato ad interpretare ruoli piuttosto marginali, questo accettò di partecipare al film a patto di girare tutte le proprie scene nel minor numero possibile di giorni. Per via della malattia di cui inizia a soffrire in modo sempre più evidente, Willis ebbe però diverse difficoltà sul set, ad esempio nel ricordare le proprie battute. Vero e proprio protagonista del film, nei panni di Gabriel Tancredi è però Michael Rooker, meglio noto per aver interpretato Yondu nei film di Guardiani della Galassia.

Olga Kurylenko, protagonista femminile del film, è invece impegna ad interpretare la poliziotta Vanessa Flynn. Prima di questo film l’attrice è divenuta celebre grazie a titoli come Quantum of Solace, dove interpretava la Bond girl Camille Montes, To the Wonder La corrispondenza.  Completano poi il cast gli attori Vadhir Derbez nei panni di Carlos Garcia e Louie Ski Carr in quelli di Luis Velasquez. L’attore candidato agli Oscar John Malkovich ricopre invece il ruolo di Glen Follett.

Il trailer di White Elephant: Codice criminale e dove vederlo in streaming e in TV

Sfortunatamente il film non è presente su nessuna delle piattaforme streaming attualmente attive in Italia. È però presente presente nel palinsesto televisivo di lunedì 19 giugno alle ore 21:20 sul canale Italia 1. Di conseguenza, per un limitato periodo di tempo sarà presente anche sulla piattaforma Mediaset Play, dove quindi lo si potrà vedere anche oltre il momento della sua messa in onda. Basterà accedere alla piattaforma, completamente gratuita, per trovare il film e far partire la visione.

Fonte: IMDb

Gianmaria Cataldo
Gianmaria Cataldo
Laureato in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dal 2018. Da quello stesso anno è critico cinematografico per Cinefilos.it, frequentando i principali festival cinematografici nazionali e internazionali. Parallelamente al lavoro per il giornale, scrive saggi critici e approfondimenti sul cinema.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -