All’inizio di quest’anno, Benedict Cumberbatch aveva rivelato che la produzione di Doctor Strange 2 sarebbe partita tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre. In seguito, è stato confermato attraverso una serie di post sui vari social media di cast e troupe, che la produzione si è auto-isolata nel Regno Unito all’inizio del mese, secondo i protocolli di sicurezza relativi al Covid-19.

Tuttavia, in una recente intervista con Conde Nest Traveller, Elizabeth Olsen, interprete di Scarlet Witch, ha rivelato che arriverà sul set soltanto a dicembre. Naturalmente, una volta arrivata, dovrà sottoporsi ad un periodo di quarantena, quindi al momento non è chiaro se inizierà effettivamente a girare il mese prossimo o direttamente a gennaio.

“Tornerò presto per iniziare le riprese del sequel di Doctor Strange. Quindi sarò lì per Natale, appena fuori Londra. Nonostante le circostanze attuali, sono certa che sarà un bel viaggio”, ha detto Olsen in merito al suo prossimo viaggio dagli Stati Uniti a Londra.

Che ruolo avrà Scarlet Witch in Doctor Strange 2?

Al momento non sappiamo ancora quale sarà il ruolo di Scarlet Witch in Doctor Strange 2. Una delle teorie più accreditate è quella secondo cui Wanda sarà la vera grande minaccia del sequel. I suoi poteri, non ancora sviluppati al loro massimo, potrebbe infatti sfuggire al controllo della superumana e danneggiare nei modo più impensabili il Multiverso. Un modo per introdurla nel sequel di Doctor Strange che sicuramente potrebbe apportare alla storia non soltanto la giusta dose di divertimento, ma anche una doverosa carica emotiva.

Annunciato ufficialmente questa estate al Comic-Con di San Diego, Doctor Strange 2 vedrà Benedict Cumberbatch tornare nel ruolo di Stephen Strange. Diretto da Sam Raimi, il sequel vedrà anche Wanda Maximoff alias Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) assumere un ruolo da co-protagonista dopo WandaVision.

Secondo Collider, la produzione ha fatto già un passo in avanti assumendo lo sceneggiatore Jade Bartlett. Il suo ruolo non è stato ancora chiarito, visto che lo script dovrebbe essere firmato da Derrickson in persona e quindi Bartlett dovrebbe intervenire solo a limare il testo o magari a scrivere a quattro mani con il regista.

Il primo film su Doctor Strange è uscito nel 2016 e ha raccontato la nascita dell’eroe, dall’incidente di Stepehn Strange fino al confronto con Dormammu. Nel film c’erano anche Benedict Wong, Tilda Swinton Chiwetel EjioforRachel McAdams non tornerà nei panni di Christine Palmer. Abbiamo rivisto Strange in Infinity War e in EndgameDoctor Strange in the Multiverse of Madness arriverà al cinema il 25 marzo 2022.