Da quando i personaggi di Wanda e Visione sono diventati ufficialmente una coppia nel MCU, i fan hanno cominciato a chiedersi se i Marvel Studios avrebbero mai introdotto nell’universo condiviso i loro due figli, Billy e Tommy. In tal senso, le prime immagini ufficiali della serie WandaVision presenti all’interno dello spot trasmesso in occasione dello scorso SuperBowl, potrebbero aver rivelato più del dovuto sulla trama dello show.

 
 

Le immagini hanno confermato che, al di là dell’ambientazione da sit-com anni ’50, la serie con Elizabeth Olsen e Paul Bettany omaggerà anche altri celebri classici della tv americana. Inoltre, per una manciata di secondi, è possibile vedere i personaggi di Wanda e Visione di fronte a due culle: naturalmente, i fan hanno iniziato a speculare sulla presenza dei loro gemelli (nonché futuri Vendicatori) all’interno della serie.

È da tempo che ci parla del possibile debutto di Wiccan e Speed nel MCU, e adesso un nuovo rumor sembrerebbe confermare i piani dei Marvel Studios in relazione ai due gemelli. Secondo quanto riportato da Jeremy Conrad di MCU Cosmic (via The Direct), Wiccan e Speed appariranno in Doctor Strange in the Multiverse of Madness insieme allo Stregone Supremo e a Wanda Maximoff. Nello specifico, nel sequel appariranno le versioni ormai adulte dei personaggi che vedremo in WandaVision (che dovrebbero, comunque, apparire anche nella serie).

Con Doctor Strange 2 la Marvel preparerà il terreno per l’introduzione degli Young Avengers?

Naturalmente, non esiste ancora una conferma ufficiale e per adesso si tratta di un puro e semplice rumor. Tuttavia, è interessante notare come l’eventuale presenza dei personaggi di Wiccan e Speed nel sequel di Doctor Strange rappresenti un segnale forte – unito alla recente voce circa la presenza di America Chavez nel film – della volontà da parte dei Marvel Studios di preparare il terreno all’introduzione degli Young Avengers sul grande schermo. Inoltre, il fatto che in WandaVision potrebbero apparire sia le versioni bambine che le versioni adulte di Billy e Tommy sembra confermare che nella serie assisteremo a numerosi viaggi nel tempo.

Annunciato ufficialmente questa estate al Comic-Con di San Diego, Doctor Strange 2 vedrà Benedict Cumberbatch tornare nel ruolo di Stephen Strange. Diretto da Sam Raimi, il sequel vedrà anche Wanda Maximoff alias Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) assumere un ruolo da co-protagonista dopo WandaVision.

Secondo Collider, la produzione ha fatto già un passo in avanti assumendo lo sceneggiatore Jade Bartlett. Il suo ruolo non è stato ancora chiarito, visto che lo script dovrebbe essere firmato da Derrickson in persona e quindi Bartlett dovrebbe intervenire solo a limare il testo o magari a scrivere a quattro mani con il regista.

Il primo film su Doctor Strange è uscito nel 2016 e ha raccontato la nascita dell’eroe, dall’incidente di Stepehn Strange fino al confronto con Dormammu. Nel film c’erano anche Benedict Wong, Tilda Swinton Chiwetel EjioforRachel McAdams non tornerà nei panni di Christine Palmer. Abbiamo rivisto Strange in Infinity War e in EndgameDoctor Strange in the Multiverse of Madness arriverà al cinema il 25 marzo 2022.