matrix 4

A causa del Covid-19, l’uscita nelle sale di Matrix 4 è stata posticipata di un anno. Ciò significa che i fan dovranno pazientare ancora un po’ per scoprire cosa ha pianificato Lana Wachowski per i personaggi di Neo e Trinity. Come sappiamo da tempo, Keanu Reeves non sarà l’unico volto noto del franchise a fare ritorno, dal momento che anche Carrie-Ann Moss e Jada Pinkett-Smith torneranno per il quarto episodio.

Sfortunatamente, né Laurence FishburneHugo Weaving torneranno nei panni di Morpheus e dell’Agente Smith, cosa che probabilmente lascerà alcuni buchi importanti nella trama di questo quarto attesissimo capitolo della saga. È da tempo che si parla della possibilità che Yahya Abdul-Mateen II – tra le new entry del cast – possa interpretare una versione più giovane di Morpheus, mentre sembra che per l’Agente Smith non ci sarà alcuna possibilità di intervenire nella storia. 

Adesso Deadline conferma che anche l’attore Daniel Bernhardt tornerà in Matrix 4 nei panni dell’Agente Johnson, uno degli agenti malvagi che prendono di mira Neo in Matrix: Reloaded del 2003. L’ultima volta lo abbiamo visto combattere contro Ghost e Niobe, ma nel film è stato protagonista anche di una serie di memorabili combattimenti con Neo e Morpheus.

Matrix 4 vedrà nel cast il ritorno di Keanu ReevesCarrie-Ann Moss e Jada Pinkett-Smith al fianco delle new entry Yahya Abdul-Mateen II, Neil Patrick Harris, Jonathan Groff, Jessica Henwick Toby Onwumere. L’uscita nelle sale è fissata per il 1 aprile 2022. Il nuovo capitolo del franchise sarà diretto da Lana Wachowski. La sceneggiatura del film è stata firmata a sei mani con Aleksandar Hemon e David Mitchell.