tenet
- Pubblicità -

Sulla trama di Tenet vige ancora il più assoluto mistero, e quasi sicuramente nulla verrà rivelato sulla storia del nuovo attesissimo film di Christopher Nolan fino a quando non arriverà il fatidico giorno del debutto in sala. I film di Nolan sono sempre stati avvolti da un’aura di segretezza, e la Warner Bros. non ha cambiato strategia neanche per l’ultima fatica dell’acclamato regista, che già promette di essere ancora più complessa dei precedenti Inception e Interstellar.

- Pubblicità -

Adesso però, in una recente intervista con GQ, Robert Pattinson si è inaspettatamente sbottonato a proposito della trama, confermando che dettaglio sul film che – a questo punto – contraddice quanto spifferato dal web negli ultimi mesi. In base a ciò che sappiamo (e che abbiamo avuto modo di vedere grazie al primo trailer ufficiale), Tenet sarà ambientato nel mondo dello spionaggio internazionale, con i protagonisti che dovranno impegnarsi per evitare lo sviluppo di un evento catastrofico su scala mondiale.

A lungo si è parlato del fatto che nel film ci sarebbero stati anche dei viaggi nel tempo, ma è stato proprio Pattinson a rivelare che non sarà così. Il nuovo Batman cinematografico, infatti, non ha soltanto ribadito – al pari del collega Michael Caine – di non sapere effettivamente quale sia la trama del film, ma anche specificato che non ci sarà alcun viaggio nel tempo: “Il mio personaggio non è un viaggiatore del tempo. In realtà, non ci sono proprio viaggi nel tempo. È l’unica cosa che sono autorizzato a dire”, ha spiegato divertito Pattinson.

Anche se potrebbe non esserci un viaggio nel tempo nel senso più letterale del termine, è innegabile da quei pochi indizi sulla trama a nostra disposizione che, in un modo o nell’altro, Tenet giocherà molto a mescolare le coordinate spazio-temporali. Un libro interamente dedicato al backstage della pellicola – già disponibile per il pre-order su Amazon – ha anticipato che il film racconterà una “Guerra Fredda quantica”.

LEGGI ANCHE – Tenet: quale futuro per il film di Christopher Nolan in sala?

Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan, vede protagonista John David Washington insieme a Robert Pattinson Elizabeth Debicki.

Con Tenet, i fan stanno pensando che la fine di Inception è stata reale, non si sia trattato di un sogno, e che ora vedremo la storia di quei bambini, espandendo così l’universo di Inception, consentendo anche l’esplorazione di nuovi temi e nuove storie. Come ipotizzato da The Hollywood Reporter, Tenet potrebbe rivelare che la tecnologia dei sogni sviluppata per i militari in Inception è andata ancora oltre, o è stata sviluppata in qualcosa di ancora più pericoloso, questa volta permettendo alle missioni di spionaggio di non funzionare nel regno dei sogni ma di attraversare tempo.

Forse gli eventi di Inception hanno avuto conseguenze terribili e impreviste, portando la prossima generazione a dover affrontare proprio quei cambiamenti.

È possibile, anzi probabile, che Tenet sia completamente scollegato da Inception. Una delle cose che rende così affascinante il film del 2012 è il finale ambiguo, dato che i fan possono decidere da soli se il ritorno a casa di Dom nella sua famiglia è reale o è un sogno. Se Tenet fosse davvero un sequel di Inception, potrebbe risolvere questa ambiguità. Ma per ora si tratta solo di congetture.

Protagonisti di Tenet oltre ai già citati Robert Pattinson e John David Washington ci sono anche Elizabeth Debicki, Michael Caine, Kenneth Branagh, Dimple Kapadia, Aaron Taylor-Johnson e Clémence Poésy. Il film, il primo lungometraggio di Nolan dal 2017, anno di Dunkirk, viene descritto come un’epica storia action che si svolge nel mondo dello spionaggio internazionale. Il regista ha scritto la sceneggiatura da un’idea originale e le riprese in sette paesi sono ora in corso.

Il film, il primo lungometraggio di Nolan dal 2017, anno di Dunkirk, viene descritto come un’epica storia action che si svolge nel mondo dello spionaggio internazionale. Il regista ha scritto la sceneggiatura da un’idea originale e le riprese in sette paesi sono ora in corso. Lo studio ha già fissato la data di uscita per il 17 luglio 2020. Nolan ed Emma Thomas producono, con Thomas Hayslip produttore esecutivo. Il team di Tenet include il direttore della fotografia di Dunkirk Hoyte van Hoytema (girato in un mix di Imax e 70mm) e la montatrice Jennifer Lame, lo scenografo Nathan Crowley, il costumista Jeffrey Kurland e il supervisore del VFX Andrew Jackson.

- Pubblicità -