Nei fumetti, Victor von Doom proviene dalla Latveria, uno stato immaginario in cui risiede come Leader Supremo. Il Dottor Destino, che indossa una maschera di ferro e un’armatura a causa di alcune cicatrici, è meglio conosciuto come l’arcinemico dei Fantastici Quattro. Dal momento che la prima grande famiglia Marvel farà il suo debutto nel MCU prossimamente, è chiaro che, prima o poi, i Marvel Studios inizieranno a gettare le basi per il loro debutto.

Se questi piani includono o meno il cattivo più iconico del gruppo rimane ad oggi un mistero, poiché il reboot dei Fantastici Quattro è ancora agli inizi del processo di sviluppo. Tuttavia, Black Widow, il cinecomic con Scarlett Johansson attualmente disponibile in sala e su Disney+ con Accesso Vip, doveva contenere proprio un easter egg sul Dottor Destino. A rivelarlo è stato lo sceneggiatore Eric Pearson durante un’intervista con IGN.

Pearson ha spiegato che la sua iterazione originale della sceneggiatura includeva un riferimento a Latveria. “Potrei aver inserito un riferimento alla Latveria”, ha detto. “Potrei averlo fatto, ma non lo so. In ogni caso, non è durato a lungo. Cerco sempre di infilare la Latveria da qualche parte, in qualche modo. È come quando vorresti essere il primo a dire qualcosa su Instagram o roba del genere.”

Il Dottor Destino è apparso diverse volte sul grande schermo, interpretato da Julian McMahon in I Fantastici Quattro del 2005 e nel sequel I Fantastici Quattro e Silver Surfer del 2007. Nel 2015, Toby Kebbell ha interpretato il ruolo nell’odiato reboot Fantastic 4 – I Fantastici Quattro ad opera di Josh Trank. Dal momento che è probabile che possa apparire ad un certo punto nel MCU, non sorprende che un riferimento a Doom non fosse consentito in Black Widow. La Marvel pianifica meticolosamente i suoi film (e ora anche le serie), gettando le basi dove necessario e “trattenendosi” quando lo ritiene opportuno.

La regia di Black Widow è stata affidata a Cate Shortland, seconda donna (dopo Anna Boden di Captain Marvel) a dirigere un titolo dell’universo cinematografico Marvel, mentre la sceneggiatura è stata riscritta nei mesi scorsi da Ned Benson (The Disappearance of Eleanor Rigby). Insieme a Scarlett Johansson ci saranno anche David HarbourFlorence Pugh e Rachel Weisz. Il film è uscito nelle sale il 7 luglio e su Disney+ con Accesso Vip il 9 luglio.

In Black Widow, quando sorgerà una pericolosa cospirazione collegata al suo passato, Natasha Romanoff dovrà fare i conti con il lato più oscuro delle sue origini. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla pur di sconfiggerla, Natasha dovrà affrontare la sua storia in qualità di spia e le relazioni interrotte lasciate in sospeso anni prima che diventasse un membro degli Avengers.