mads mikkelsen

Sembra che Mads Mikkelsen sia uno degli attori più richiesti del momento. La star di Hannibal ha firmato non solo per sostituire Johnny Depp nella saga di Animali Fantastici, ma anche per affiancare Harrison Ford nell’attesissimo quinto capitolo della saga di Indiana Jones. Di recente, l’attore canadese ha ottenuto il plauso della critica grazie alla sua interpretazione in Un altro giro di Thomas Vinterberg, candidato a due premi Oscar.

Nonostante il grande successo ottenuto nel corso degli anni, anche Mikkelsen ha dovuto fare i conti con alcuni provini che purtroppo si sono rivelati un buco nell’acqua. In una recente intervista con Vulture, l’attore ha ricordato l’audizione per il ruolo di Reed Richards/Mr. Fantastic ne I Fantastici 4, l’adattamento del 2005 diretto da Tim Story e interpretato, tra gli altri, da Jessica Alba e Chris Evans.

Mikkelsen ha spiegato che, dopo aver girato Casino Royale, il suo agente americano lo convinse a fare il maggior numero possibile di provini. L’attore si è quindi proposto per i ruoli più disparati, indipendentemente dal fatto che volesse o meno apparire davvero in quel determinato progetto. Questo tipo di approccio lo ha poi condotto al ruolo di Mr. Fantastic, che alla fine sarebbe stato affidato a Ioan Gruffudd.

“Mi rendo conto che i casting, il più delle volte, si basano su una semplice impressione. Spesso registi e produttori sono sempre alla ricerca di qualcosa che ricordi loro il personaggio”, ha spiegato Mads Mikkelsen. “Ma devo ammettere che ho trovato davvero scortese chiedere ad un attore di recitare una battuta fingendo che il proprio braccio sia in grado di estendersi per una ventina di metri. ‘Prendi quella tazza di caffè laggiù’, mi dissero. Ed io pensai: ‘Siete pazzi?’. Non c’era neanche una vera scena. È stato parecchio umiliante.”

Il futuro de I Fantastici 4 sul grande schermo

A proposito de I Fantastici 4, dopo il due film usciti rispettivamente nel 2005 e 2007 (entrambi diretti da Tim Story) e dopo il disastroso reboot del 2005 di Josh Trank, ricordiamo che i Marvel Studios, dopo l’acquisizione di Fox da parte di Disney, hanno ufficialmente messo in cantiere un nuovo film dedicato alla prima grande famiglia Marvel, che sarà diretto da Jon Watts, regista della saga di Spider-Man con Tom Holland.