Gal Gadot lusingata dal fatto che Margot Robbie la volesse nel film di Barbie

-

L’attrice Gal Gadot è stata lusingata dai commenti di Margot Robbie sul fatto che la voleva nel film di Barbie. Questa commedia fantasy della regista Greta Gerwig è stata un enorme successo al botteghino. Il film con Margot Robbie nei panni di Barbie e Ryan Gosling nei panni di Ken poteva essere molto diverso. Margot Robbie che è anche trai produttori del film ha rivelato che non si è scelta immediatamente per il ruolo principale perché avrebbe voluto invece scegliere Gal Gadot. Tuttavia, Gal Gadot non è stato in grado di interpretare il personaggio a causa di conflitti di programmazione.

Gal Gadot doveva essere Barbie

Adoro Margot“, ha detto Gadot alla rivista Flaunt . “Margot è una di quelle donne con cui vorresti solo essere amica. È così divertente, calorosa, divertente e intelligente e ovviamente così talentuosa. Porta così tanto in tavola. Mi piacerebbe fare qualsiasi cosa con Margot e sono stato molto toccato [dai suoi commenti]. Mi ha riscaldato il cuore con tutto quello che ha detto su di me. Sono super eccitato per loro e sono così eccitato per Barbie.

“Gal Gadot è l’energia di Barbie“, ha detto Margot Robbie a Vogue . “Perché Gal Gadot è così incredibilmente bella, ma non la odi per essere così bella perché è così genuinamente sincera, ed è così entusiasta e gentile, che è quasi stupida. È come subito prima di essere un idiota”.

Barbie, tutto quello che c’è da sapere sul film

Dalla sceneggiatrice/regista candidata all’Oscar Greta Gerwig (Piccole donne, Lady Bird) arriva Barbie con protagonisti i candidati all’Oscar Margot Robbie (Bombshell – La voce dello scandalo, Tonya) e Ryan Gosling (La La Land, Drive) nei panni di Barbie e Ken. Insieme a loro nel cast anche America Ferrera (End of Watch – Tolleranza zero, i film Dragon Trainer), Kate McKinnon (Bombshell – La voce dello scandalo, Yesterday), Michael Cera (Scott Pilgrim vs. the World, Juno), Ariana Greenblatt (Avengers: Infinity War, 65 – Fuga dalla Terra), Issa Rae (The Photograph – Gli scatti di mia madre, Insecure), Rhea Perlman (Nei miei sogni, Matilda 6 Mitica) e Will Ferrell (Anchorman, Ricky Bobby – La storia di un uomo che sapeva contare fino a uno).

Fanno parte del cast del film anche Ana Cruz Kayne (Piccole donne), Emma Mackey (Emily, Sex Education), Hari Nef (Assassination Nation, Transparent), Alexandra Shipp (i film X-Men), Kingsley Ben-Adir (Quella notte a Miami, Peaky Blinders), Simu Liu (Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli), Ncuti Gatwa (Sex Education), Scott Evans (la serie TV Grace e Frankie), Jamie Demetriou (Crudelia), Connor Swindells (Sex Education, Emma.), Sharon Rooney (Dumbo, Jerk), Nicola Coughlan (Bridgerton, Derry Girls), Ritu Arya (The Umbrella Academy) e il premio Oscar Helen Mirren (The Queen – La Regina). Il film è al cinema dal 20 luglio.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

Dall'alto di una fredda torre Vanessa Scalera

Dall’alto di una fredda torre, la scelta di Vanessa Scalera ed...

Al cinema dal 13 giugno, distribuito da Lucky Red, la storia di Dall'alto di una fredda torre (qui la recensione) nasce sul palcoscenico del teatro,...
- Pubblicità -