George Miller svela le caratteristiche del prossimo prequel di Mad Max: Fury Road

-

Sempre un passo avanti, il creatore dell’universo di Mad Max, George Miller, afferma di essere già pronto per almeno un’altra storia tratta dalla terra desolata e distopica. L’ultimo film del regista, Furiosa: A Mad Max Saga, potrebbe non accendere i motori e sfrecciare nei cinema fino a venerdì 24 maggio, ma Miller afferma che lui e i suoi collaboratori sono già pronti con un’idea per quello che potrebbe essere il prossimo capitolo del franchise. Durante un’intervista con Steve Weintraub di Collider prima di recarsi al Festival di Cannes, dove il film è stato presentato in anteprima mondiale la scorsa settimana, Miller ha parlato della prossima storia che vuole raccontare.

Il regista ha rivelato che il processo creativo per portare Furiosa: A Mad Max Saga sul grande schermo ha comportato la creazione di un retroscena non solo su Furiosa (che si vedrà nel prossimo film), ma anche su dove si trovava Max prima degli eventi della produzione del 2015 guidata da Charlize Theron e Tom Hardy. Con un deciso “Sì, lo sappiamo“, quando gli è stato chiesto se il team avesse qualche idea potenziale per le puntate future, Miller ha spiegato:

Principalmente perché per raccontare la storia di Fury Road, che si svolge in un lasso di tempo molto compresso, si potrebbe sostenere che il primo atto di Fury Road e l’ultimo atto si svolgano quasi in tempo reale nell’arco di tre giorni per raccontare la storia in corsa. Raccogliendo tutti i retroscena e le spiegazioni lungo il percorso, tutti coloro che hanno lavorato al film – non solo le macchine, ma anche tutti i progettisti, tutti i costruttori di oggetti, tutti – hanno dovuto comprendere a fondo i retroscena perché fossero coerenti.

Quindi, abbiamo dovuto scrivere la storia di Furiosa e dei 18 anni, a quanto pare, prima di incontrarla in Fury Road. Abbiamo anche dovuto scrivere la storia dell’anno di Max nell’anno precedente a quello in cui lo incontriamo in Fury Road. Quindi, abbiamo quella storia. L’abbiamo scritta come una novella, io e Nico Lathouris, e questa è la storia che dobbiamo ancora raccontare“.

Come si lega “Furiosa: A Mad Max Saga” a “Mad Max: Fury Road”?

Come ha detto Miller, il film prequel che arriverà nelle sale questo fine settimana darà al pubblico un’idea di ciò che il personaggio reso famoso dalla Charlize Theron stava facendo in tutti quegli anni prima di fuggire con cinque delle mogli di Immortan Joe (Hugh Keays-Byrne) in cerca di un ritorno al Luogo Verde. Con Anya Taylor-Joy nel ruolo della cattiva protagonista, il film farà luce su quando e come Furiosa è stata rapita, contenuta, ha perso un braccio, ha ottenuto un sostituto robotico ed è finita nella Cittadella. L’attrice recita al fianco di Chris Hemsworth, che interpreta il cattivo Dementus nell’ultimo adrenalinico progetto di Miller. Scoprite tutto quello che c’è da sapere su Furiosa: A Mad Max Saga nella nostra recensione.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

IN EVIDENZA

ALTRE STORIE

- Pubblicità -