gerard butler

Gerard Butler è uno degli attori più richiesti di Hollywood. L’attore scozzese è diventato uno dei maggiori interpreti dei film d’azione, riuscendo a conquistare il pubblico con le sue acrobazie, il suo talento e le sue interpretazioni.

Affascinante, abile, gran amatore e devoto a tante cause di beneficenza, l’attore ha dovuto lavorare sodo per costruirsi la sua solida carriera e per riuscire ad ottenere il successo e la stima odierna. Ecco, allora, dieci cose da sapere su Gerard Butler.

1PARTE delle cose da sapere su Gerard Butler.

gerard butler
 

Gerard Butler film

1. Gerard Butler: i film e la carriera. La carriera di Gerard Butler inizia, dopo qualche esperienza teatrale, nel 1997 con i film La mia regina e Il domani non muore mai. In seguito, ha lavorato in One More Kiss (1999), Dracula’s Legacy – Il fascino del male (2000), Shooters (2002), Il regno del fuoco (2002) e in Lara Croft: Tomb Raider – La culla della vita (2003). L’attore scozzese ha continuato a lavorare in film come Il fantasma dell’opera (2004), 300 (2006), P.S. I Love You (2007), RocknRolla (2008), Il cacciatore di ex (2010), Coriolanus (2011), Quello che so sull’amore (2012) e Comic Movie (2013), mentre tra i suoi ultimi film vi sono Attaco al potere – Olympus Has Fallen (2013), Gods of Egypt (2016), Quando un padre (2016), Geostorm (2017) e Hunter Killer – Caccia negli abissi (2018). Butler ha anche recitato nelle serie The Young Person’s Guide to Becoming a Rock Star (1998), An Unsuitable Job for a Woman (1999), Lucy Sullivan is Getting Married (1999-2000) e The Jury (2002).

2. Non solo attore, ma anche doppiatore e produttore. Nel corso della sua carriera, Gerald Butler ha lavorato in diversi ambiti del cinema, diversi dal mondo della recitazione. L’attore, infatti, ha vestito i panni del doppiatore per Dragon Trainer (2010), Dragon Trainer 2 (2014) e Dragon Trainer – Il mondo nascosto (2019), mentre in quanto produttore ha lavorato ai film Giustizia privata (2010), Attacco al potere e Attacco al potere 2 (2016), Nella tana dei lupi (2018), Hunter Killer e Angel Has Fallen (2019).

Gerard Butler moglie

3. Gerard Butler non è sposato, ma è impegnato. L’attore scozzese non si è mai sposato e la sua vita sentimentale è stata piuttosto turbolenta. Tuttavia, ultimamente da qualche anno, più precisamente dal 2014, si frequenta con l’interior design Morgan Brown, anche se si sono lasciati e ripresi più volte. I due, infatti, si erano lasciati nell’agosto del 2018, per poi riprendersi nell’ottobre dello stesso anno e allontanarsi dopo poche settimane. Pare, comunque, che abbiano ricominciato a frequentarsi nell’aprile del 2019.

4. Ha avuto diverse fidanzate famose. Nel corso della sua vita sentimentale, Gerard Butler ha frequentato diverse donne appartenenti al mondo dello show business. Tra relazioni ufficiali e flirt presunti, risaltano i nomi di Cameron Diaz, Naomi Campbell, Jennifer Aniston, Rita Ora, Madalina Ghenea e Lindsay Lohan.

Gerard Butler 300

gerard butler

5. Il film ha richiesto un duro allenamento. Per poter interpretare al meglio Re Leonida e dargli un maggiore realismo, Gerard Butler ha dovuto allenarsi duramente. L’attore, infatti, si è allenato per quattro ore tutti i giorni, per circa quattro mesi, al fine di poter dare vita al suo personaggio.

Indietro