Smallville, la serie tv: cast, trama e personaggi

420
Smallville 9 stagione
da Smallville stagione 9

Nei primi anni duemila molti network hanno mandato in onda nuove serie tv dedicate al mondo teen e che sono diventate dei cult della televisione. Stiamo parlando di serie come Gilmore Girls, Roswell, Everwood, Veronica Mars, One Tree Hill e ovviamente Smallville.

Creata da Alfred Gough e Miles Millar per il network della CW, Smallville racconta dell’adolescenza di Clark Kent e dell’inizio del mito di Superman, uno degli eroi più famosi dell’universo DC Comics.

Smallville cast e trama

Nella notte del 16 ottobre del 1989 una pioggia di meteoriti contenenti materiale radiattivo, la kriptonite, si abbatte sul Kansas e sulla cittadina di Smallville. Jonathan Kent (John Schneider) e sua moglie Martha Kent (Annette O’Toole), trovandosi poco distanti dal punto dell’impatto, si avvicinano alla zona e scoprono un bambino vicino a un’astronave. I coniugi quindi decidono di trarre in salvo il piccolo, portandolo via con sé e crescendolo come fosse un figlio.

Dodici anni più tardi, il piccolo bambino alieno è ormai cresciuto e fa parte della famiglia. Clark Kent (Tom Welling) è un adolescente dal carattere buono e paziente, sempre disposto ad aiutare gli altri, rispettoso e coraggioso. Cosciente di aver dei poteri sovrumani ma non in grado ancora di controllarli completamente, Clark tenta di stare fuori da guai.

Tuttavia, c’è chi a scuola indaga sulla pioggia di meteoriti del 1989 e sugli effetti del materiale radioattivo dei frammenti ancora presenti sul suolo dell’impatto. Una delle giornaliste più curiose e che vuole andare in fondo a questa storia è Chloe Sullivan (Allison Mack), migliore amica di Clark, una ragazza molto intelligente e intraprendente con una terribile cotta per il giovane Kent.

Secondo le indagini di Chloe, pare ci siano dei ragazzi che, a causa delle fuoriuscite di materiale radioattivo, abbiano subito delle mutazione genetiche e sviluppato degli strani poteri. Ma se questo strano materiale, la kryptonite, dona agli altri poteri straordinari e pericolosi, a Clark causa non pochi problemi. Sembra infatti che il ragazzo risponda in maniera opposta all’esposizione alla kryptonite che gli causa forti dolori.

Smallville, Clark Kent e Lex Luthor: la nascita di un’amicizia

Durante le sue indagini, Chloe, affiancata da Clark e dall’amico Pete Ross (Sam Jones III), finirà per mettersi nel guai, intralciando i piani del malvagio miliardario Lionel Luthor (John Glover), padre di Lex Luthor (Michael Rosenbaum). A complicare ulteriormente le cose c’è la nascita di una strana amicizia tra Lex e Clark, nata a seguito del salvataggio del giovane miliardario da parte di Kent durante un incidente stradale.

[SPOILER ALERT]

Lex, distratto dal cellulare alla guida della sua macchina sportiva, sbanda e finisce contro il guard rail, investendo Clark e facendo finire entrambi nel fiume. Kent, uscito illeso dall’impatto con l’auto, si tuffa e porta in salto Lex, intrappolato nella sua macchina.

Nonostante Clark gli abbia salvato la vita e i suoi ricordi siano confusi, Lex non riesce a non pensare al momento dell’impatto e al fatto che il giovane Kent fosse proprio sulla sua traiettoria. Come mai Clark è riuscito a salvarsi nell’impatto? E come ha fatto da solo a tirarlo fuori dalle macerie inabissate della sua macchina? Ci sono tante cose che non tornano in quell’incidente e Lex è intenzionato a scoprire la verità.

Grazie a quel salvataggio, tra Lex e Clark comincia una strana amicizia, rapporto che nel corso del tempo subirà alcune radicali trasformazioni. Mentre Clark, infatti, sembra credere alla buona fede di Lex, il giovane miliardario comincia a indagare alle sue spalle, prendendo informazioni sulla sua vita. C’è qualcosa di misterioso in Clark che Lex non vede l’ora di scoprire.

Smallville episodi: l’evoluzione della serie nelle stagioni

Nel corso della prima stagione impariamo a conoscere pian piano tutti i personaggi principali di Smallville. In ogni puntata, Clark e compagni si trovano alle prese con il cosiddetto “mostro della settimana”, ovvero un essere umano che, colpito dalle radiazioni della kryptonite, ha sviluppato degli strani poteri che utilizza per i suoi loschi scopi.

Dopo lo strano incidente con Lex Luthor, Clark capisce di avere poteri sovrumani che vanno ben oltre la sua immaginazione, poteri che può utilizzare per aiutare gli altri e la città a fermare questi criminali. Nonostante però le sue intenzioni siano onorevoli, Clark tenta in tutti i modi di nascondere i suoi poteri, cercando di conciliare la sua vita d’adolescente con quella di ‘vigilante’

[SPOILER ALERT]

Ma se è vero che “da grandi poteri derivano grandi responsabilità”, è vero anche che da grandi poteri derivano un mucchio di scomode domande. Clark inizia a prendere coscienza di sé e a controllare i suoi poteri ma i dubbi sul suo passato sono ancora tanti. Nella prima stagione Kent comincia a fare domande sulle sue origini aliene e sul suo arrivo sulla Terra. Clark è infatti atterrato a Smallville durante la tempesta di meteoriti, evento che ha provocato la morte dei genitori di Lana Lang (Kristin Kreuk), la ragazza di cui Clark è innamorato.

Dalla seconda stagione in poi, insieme al cattivo della settimana, vengono introdotti anche alcuni archi narratici un po’ più complessi e che riguardano personaggi principali della serie o addirittura il passato di Clark. Sempre nella seconda stagione, inoltre, viene introdotto il personaggio del Dottor Virgil Swann (Christopher Reeve), uno scienziato che collabora con Clark e che lo aiuterà a scoprire tutti i tasselli mancanti delle sue origini aliene.

Le stagioni di Smallville

Ma se nella seconda stagione c’è chi aiuta Clark a custodire il suo segreto e a recuperare la memoria del suo passato perduto, nella terza stagione c’è chi farà di tutto per remargli contro. E’ proprio da questo punto in poi che i rapporti tra il giovane Kent e i Luthor si incrinano. Il malvagio Lionel Luthor è sempre più vicino a scoprire il segreto di Clark ed è intenzionato a servirsi dei poteri kryptoniani per i suoi loschi scopi. Questo continuo tira e molla tra Lionel e Clark, finirà col rovinare anche il già fragile rapporto d’amicizia con Lex.

[SPOILER ALERT]

Col passare del tempo, più Clark si avvicina a scoprire la verità sul suo passato e più la sua vita è in pericolo. Quando il suo padre biologico, Jor-El (Terence Stamp, voce), si manifesta, alcuni dei nemici del suo pianeta cominciano a minacciare la Terra. Nella quinta stagione Clark combatte contro Brainiac (James Marsters) , un malvagio androide che vuole liberare il Generale Zod (Callum Blue), nemico di Jor-El, dalla prigione della Zona Fantasma.

Una volta aperti i canali di comunicazione tra la Terra e Krypton – pianeta alieno dov’è nato Superman –, i personaggi umani e alieni cominciano sempre più di frequente a interagire tra loro.

Iniziamo quindi a conoscere nuovi personaggi appartenenti a entrambi i mondi come Lois Lane (Erica Durance), cugina di Chloe, Kara Zor-El (Laura Vandervoort), cugina kryptoniana di Clark, il malvagio Doomsday, alias Davis Bloom (Sam Witwer) e Tess Mercer (Cassidy Freeman), sorellastra di Lex Luthor.

Smallville stagione 10

Smallville è stata una delle serie tv più longeve della tv americana, tanto da arrivare a ben 10 stagioni e 217 episodi. Prodotta dal 2001 al 2011, la serie ha appassionato milioni di spettatori in tutto il mondo, tenendoli incollati al televisore per dieci anni. La decima stagione, andata in onda sul canale della CW dal 24 settembre 2010 al 13 maggio 2011, ha segnato, purtroppo per i fan, la fine della serie.

A partire dalla quinta stagione, gli autori di Smallville si sono concentrati maggiormente sullo sviluppo del personaggio di Clark Kent e della sua trasformazione da adolescente con poteri a vero supereroe. Nonostante la serie non segua l’andamento narrativo classico dei fumetti di Superman, ad un certo punto, durante le stagioni finali, il Clark Kent di Smallville fa il suo ingresso ufficiale nel mondo della DC. Vengono infatti introdotti alcuni dei supereroi e supercriminali storici della DC Comics, come Oliver Queen/Arrow (Justin Hartley), Kara Zor-El/Kara Kent/Supergirl (Laura Vandervoort), il malvagio Darkseid e molti altri ancora.

[SPOILER ALERT]

In questa stagione Clark Kent, aka Superman, dovrà combattere contro un nuovo terribile nemico, Darkseid. Si tratta di un alieno despota proveniente dall’apocalittico pianeta di Apokolips da sempre attratto dalla Terra e desideroso di impadronirsene. Malvagio oltre ogni immaginazione, Darkseid è anche dotato di straordinari poteri persuasivi ed è in grado di entrare nel corpo di un’altra persona e controllarne i pensieri e le azioni.

Grazie alla possessione, in passato Darkseid aveva tentato di sconfiggere Clark utilizzando persone anche a lui vicine come Oliver Queen. Nella decima stagione, l’alieno demoniaco stringe un patto con Lionel Luthor; lui avrà la sua anima se riporterà in vita il figlio Lex. Darkseid quindi resuscita Lex Luthor e si impossessa del corpo di Lionel per affrontare e distruggere Clark.

Smallville 11: il ritorno di Clark Kent?

La fine di Smallville aveva spezzato il cuore di tutti i fan della serie che, fedeli, avevano seguito le avventure del giovane Superman per ben dieci anni. Circa un anno fa, proprio gli stessi fedelissimi seguaci di Tom Welling, avevano lanciato una petizione online per chiedere una nuova stagione di Smallville.

Nonostante la news della petizione sia rimbalzata il giro per il web e sia stata firmata da tantissimi fan, a frenare l’entusiasmo generale è stato lo stesso protagonista. In un’intervista, infatti, l’attore aveva dichiarato:

“Ci sono persone che vorrebbero vedermi nuovamente nei panni di Superman… e ci sono persone a cui non piacerebbe; a dire il vero nessuno mi ha effettivamente proposto di farlo. Per cui non lo so, sarebbe un po’ strano. Non so chi è Clark Kent oggi. Sarebbe sicuramente Superman…”

Ma se il progetto di Smallville 11 è stato accantonato, i fan di Tom Welling e delle serie dell”universo DC hanno ricevuto, tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020, un grande sorpresa. Il giovane Superman, ovvero il Clark Kent di Smallville, è apparso in Crisis of Infinite Earths, il sesto crossover di Arrowverse, episodio che mette in comunicazione le serie di Supergirl, Batwoman, The Flash, Arrow e Legends of Tomorrow.

Tom Welling e Erica Durance, nei panni di Clark Kent e Lois Lane, sono comparsi nella seconda parte del crossover quando Iris West-Allen, incontra la sua controparte su Earth-38. In questo universo parallelo, Lois e Clark hanno avuto un figlio e Superman non ha più poteri. Kent ha rinunciato a fare l’eroe per poter vivere una vita normale insieme alla sua famiglia.

Smallville streaming ita: dove vedere la serie

Purtroppo al momento le stagioni di Smallville non sono disponibili in Italia né sulla piattaforma streaming di Netflix né su Amazon Prime Video. Tuttavia, le prime quattro stagioni della serie sono disponibili in acquisto su Rakuten o sul Microsoft Store.

Fonte: Wiki, IMDB, Fandom,