Blind War: tutto quello che c’è da sapere sul film

-

Continua sulla RAI il ciclo “Orient Express” – un percorso di avvicinamento al 26° Far East Film Festival – con la prima visione assoluta del film cinese Blind War, diretto da Suiqiang Huo, regista che dal 2020 ad oggi ha diretto ben 8 film, tra cui spiccano The Demon Suppressor: West Barbarian Beast, Demon Sealer Bureau e Hunt the Wicked. Si tratta di puri film di genere, dove all’azione più sfrenata a cui spesso e volentieri si mescolano anche elementi fantasy. Non è però questo il caso di Blind War, crime movie a tutti gli effetti con personaggi sempre pronti a muoversi sul labile confine tra bene e male.

Azione spettacolare e un intreccio tanto classico quanto avvincente sono dunque gli elementi di maggior fascino di questo film, che testimonia la vivacità del mercato cinematografico della Cina continentale, sempre attenta verso la grande e nobile tradizione dei film di azione ma anche ad offrire agli spettatori opere che si discostano dai classici canoni del genere per sfociare invece in territori nuovi e imprevedibili. Non è infatti questa la classica storia del detective buono alle prese con dei criminali cattivi, in quanto ogni personaggio è raccontato attraverso sentimenti che rendono convincenti e comprensibili le volontà di tutti i coinvolti.

Per gli appassionati del genere si tratta dunque di un appuntamento imperdibile, che permette di scoprire un altro valido titolo di genere proveniente dalla Cina, tra tradizione e modernità. In questo articolo, approfondiamo dunque alcune delle principali curiosità relative a Blind War. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

La trama di Blind War

Protagonista di Blind War è Dong Gu, un membro della SWAT assegnato alla sicurezza di un caso di alto profilo, quello del processo di un noto criminale. Durante lo svolgimento del caso, però, alcuni uomini armati prendono d’assalto il tribunale e comiciano a sparare sulla folla. Dong Gu si vede dunque costretto ad infrangere il protocollo e recarsi all’interno del palazzo per fermarli. Durante la lotta, uno dei due aggressori muore dopo aver usato una granata e Gu rimane permanentemente ferito agli occhi, perdendo la vista.

L’altro dei due aggressori, donna e fidanzata del defunto, si svela a quel punto essere ben più che una semplice criminale. È infatti una prolifica assassina, che decide di vendicarsi per la morte del suo amato e per farlo rapisce la figlia di Gu, Yati. Gu dovrà a quel punto mettere da parte la sua frustrazione in merito alla sua cecità e trovare il modo di rintracciare Yati e salvarla prima che sia troppo tardi. Durante le sue indagini scopre l’esistenza di una vasta organizzazione criminale che rapisce giovani donne per venderle come schiave attraverso la Dark Web. Seguendo questa pista ha dunque inizio la sua ricerca.

Blind War cast

Il cast del film

Nel ruolo del protagonista di Blind War, Dong Gu, si ritrova Andy On, attore e artista marziale statunitense naturalizzato cinese, noto per aver interpretato numerosi thriller di azione. Tra i titoli americani in cui ha recitato si ritrovano Outcast – L’ultimo templare (2014), con Nicolas Cage, e Blackhat (2015), con Chris Hemsworth. Accanto a lui, si ritrova poi l’attore Waise Lee, celebre per aver recitato nei film A Better Tomorrow (1986) e Bullet in the Head (1990), qui nel ruolo del criminale sotto processo.

Completano il cast di Blind War gli attori Pingqing Chen, Dao Dao, Vincent Matilde nel ruolo del capo della polizia Xing Yang e Alexandre Robillard nel ruolo del Giudice del tribunale. Recita poi nel film anche l’attrice Jane Wu, celebre per aver preso parte anche ai film Captain America: Civil War (2016), dove ha un cameo nel ruolo di un ufficiale delle Nazioni Unite, Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra (2016), dove interpreta Jane, e Un’improbabile amicizia (2019), film con Aaron Paul dove Wu interpreta una reporter.

Il trailer di Blind War e dove vedere il film in streaming e in TV

Sfortunatamente Blind War non è presente su nessuna delle piattaforme streaming attualmente attive in Italia. È però presente nel palinsesto televisivo di lunedì 22 aprile alle ore 21:20 sul canale Rai 4. Di conseguenza, per un limitato periodo di tempo sarà presente anche sulla piattaforma Rai Play, dove quindi lo si potrà vedere anche oltre il momento della sua messa in onda. Basterà accedere alla piattaforma, completamente gratuita, per trovare il film e far partire la visione.

Gianmaria Cataldo
Gianmaria Cataldo
Laureato in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dal 2018. Da quello stesso anno è critico cinematografico per Cinefilos.it, frequentando i principali festival cinematografici nazionali e internazionali. Parallelamente al lavoro per il giornale, scrive saggi critici e approfondimenti sul cinema.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

- Pubblicità -