nathan-fillion-castle

Noto per le sue indiscrezioni attendibili, Charles Murphy è tornato a parlare di The Suicide Squad e dei personaggi che compariranno nel sequel (o reboot?) di Suicide Squad firmato James Gunn. Tra questi, secondo la fonte, ci sarà anche Arm-Fall-Off-Boy e ad interpretarlo sarà Nathan Fillion. I lettori dei fumetti sulla Task Force ricorderanno questo criminale per la capacità di staccare i propri arti e usarli come armi, potere guadagnato grazie ad un elemento metallico antigravità.

Ma non finisce qui: a quanto pare quello di Idris Elba (i rumor suggeriscono si tratti di Bronze Tiger) sarà uno dei protagonisti assoluti del film mentre alcuni attori figureranno soltanto in piccoli cameo proprio come lo Starhawk di Sylvester Stallone e la sua banda in Guardiani della Galassia vol.2.

Altri nomi circolati nelle ultime settimane sono Ratcatcher e Peacemaker, anche se il report di Murphy segnala che Sean Gunn potrebbe vestire i panni di Weasel e Flula Borg quelli di Javelin; Pete Davidson invece potrebbe interpretare Blackguard, Michael Rooker Savant, e Elba Vigilante.

Vi ricordiamo che il cast ufficiale di The Suicide Squad comprende i veterani Margot Robbie (Harley Quinn), Viola Davis (Amanda Waller), Joel Kinnaman (Rick Flag) e Jai Courtney (Captain Boomerang) insieme alle new entry Idris Elba, Michael Rooker, Peter Capaldi, Nathan Fillion, Sean Gunn, David Dastmalchian, Storm Reid, Taika Waititi and John Cena. Other cast additions include Pete Davidson, Juan Diego Botto, Joaquin Cosio, Flula Borg, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Alice Braga, Steve Agee e Daniela Melchior.

Leggi anche – The Suicide Squad: chi saranno i nuovi personaggi? Ecco qualche ipotesi

Fonte: Weekly Planet