justice league

Dopo l’anteprima svelata in occasione del DC FanDome, Junkie XL ha parlato della colonna sonora della Snyder Cut di Justice League in una recente intervista con Forbes. Il celebre compositore – che aveva già lavorato con Zack Snyder alle musiche de L”uomo d’acciaio e di Batman v Superman: Dawn of Justice – ha anticipato che la sua colonna sonora sarà molto diversa dalla versione cinematografica del cinecomic (affidata a Danny Elfman).

 
 

Tom Holkenborg (questo il vero nome di Junkie XL) ha anche anticipato che la versione di Snyder che arriverà il prossimo anno su HBO Max sarà caratterizzata da una “nuova svolta” sui temi di Superman e di Wonder Woman realizzati insieme ad Hans Zimmer, con il resto dei temi legati al film che saranno completamente rielaborati.

“Oltre al tema de L’uomo d’acciaio per Superman e al tema di Wonder Woman, a cui ho dato una nuova svolta, tutti gli altri temi di questo film sono nuovi di zecca”, ha spiegato il compositore. “Su alcuni di essi ho realizzato le basi quattro anni fa, ma a mano a mano che cresci come compositore, guardi a quello che hai fatto in passato e ti accorgi che forse c’è un modo o un’idea migliore. È stato stimolante. Durante i miei periodi di inattività pensavo: ‘Oh, rielaboriamo questa cosa. Facciamolo’. Poiché sapevo da un po’ che sarebbe successo, ho avuto il tempo e lo spazio per dargli la forma migliore possibile”.

Junkie XL sull’evoluzione dei temi musicali nella Snyder Cut di Justice League

Holkenborg ha anche parlato di come i temi musicali progrediscano con il personaggio nel tempo e che “bisognerebbe inventare ogni volta un tema che ti ispiri per quel personaggio”, piuttosto che andare a rimaneggiare qualcosa di tradizionale che tutti ormai conoscono:

“Personaggi diversi hanno asserzioni musicali diverse rispetto a quegli stessi personaggi del passato. Proprio come le loro storie nei fumetti, cambiano e si evolvono nel corso degli anni. Quindi, quello è stato un grande tema per Superman negli anni ’70 non significa che sia il tema giusto per Superman nel 2013. Quando il regista racconta il personaggio di un supereroe, e quando un compositore viene incaricato di realizzare le musiche per quel film, dovrebbero fare ciò che ritengono più giusto.”

Vi ricordiamo che la Snyder Cut di Justice League uscirà nel 2021 sulla piattaforma streaming di Warner Bros HBO Max che è disponibile negli USA dall’Aprile scorso. Attualmente non sappiamo se in Italia la versione debutterà su qualche piattaforma streaming dato che HBO MAX non è disponibile nel nostro paese. Ma sappiamo che HBO in Italia ha un accordo in esclusiva con SKY, dunque potrebbe essere una valida teoria pensare che in Italia il film possa essere programmato su SKY CINEMA o su SKY ATLANTIC. Tuttavia, quest’ultima è solo una supposizione dunque non ci resta che aspettare ulteriori notizie.

Justice League è il film del 2017 diretto da Zack Snyder e rimaneggiato da Joss Whedon. Nel film vedremo protagonista Henry Cavill come SupermanBen Affleck come BatmanGal Gadot come Wonder WomanEzra Miller come Flash, Jason Momoa come Aquaman e Ray Fisher come Cyborg. Nel cast anche Amber HeardAmy AdamsJesse EisenbergWillem DafoeJ.K. Simmons e Jeremy Irons. I produttori esecutivi del film sono Wesley Coller, Goeff Johns e Ben Affleck stesso.