The Batman

In una recente intervista, l’attore Jeffrey Wright ha spiegato cosa rende così unica la nuova versione della Batmobile che vedremo nell’attesissimo The Batman in arrivo il prossimo anno. Il film di Matt Reeves segnerà il debutto di Robert Pattinson come nuova iterazione cinematografica dell’iconico vigilante. Al fianco dell’ex star di Twilight (attualmente nelle nostre sale con Tenet di Christopher Nolan), ci saranno anche Zoe Kravitz, Paul Dano, Colin Farrell e naturalmente anche Wright, che avrà il ruolo del Commissario Jim Gordon.

 
 

In una recente intervista con Jess Cagle per SiriusXM, è stato proprio Jeffrey Wright a discutere della nuova Batmobile che vedremo nel cinecomic di Reeves, spiegando di esserne stato attratto fin dall’inizio: Uno degli aspetti della sceneggiatura di cui ero davvero entusiasta era la Batmobile e il modo in cui è stata descritta”, ha spiegato l’attore. “Era questo tipo di muscle car retrò. Era solo la cosa più pazza e più bella che avessi mai visto.”

Ancora più interessante, Wright ha parlato del modo in cui il design della Batmobile riflette l’approccio di Reeves all’intero film: “Quello che Matt stava cercando di ottenere, e quello che nei fatti ha ottenuto, era creare un’accessibilità per la nostra Gotham, un mondo tangibile e radicato in una realtà molto familiare. Allo stesso tempo, è ancora fantastica, è ancora ottimizzata. È sempre arcuata, ma è comunque accessibile.”

Le riprese di The Batman, interrotte lo scorso Marzo a causa della pandemia di Covid-19, riprenderanno ufficialmente questo mese. Di recente sono approdate in rete alcune foto dall’aerodromo di Cardington, in Inghilterra, che ci hanno svelato i test drive della Batmobile proprio in vista delle nuove riprese.

Il cast di The Batman è formato da molti volti noti: insieme a Robert Pattinson nei panni di Bruce Wayne, ci saranno anche Colin Farrell (Oswald Chesterfield/Pinguino), Zoe Kravitz (Catwoman), Jeffrey Wright (Jim Gordon), Paul Dano (Enigmista) e Andy Serkis (Alfred). Infine, John Turturro sarà il boss Carmine Falcone. Nel cast anche Peter Sarsgaard che sarà Gil Colson, il Procuratore Distrettuale di Gotham.

The Batman esplorerà un caso di detective“, scrivono le fonti. “Quando alcune persone iniziano a morire in modi strani, Batman dovrà scendere nelle profondità di Gotham per trovare indizi e risolvere il mistero di una cospirazione connessa alla storia e ai criminali di Gotham City. Nel film, tutta la Batman Rogues Gallery sarà disponibile e attiva, molto simile a quella originale fumetti e dei film animati. Il film presenterà più villain, poiché sono tutti sospettati“.