Guardiani della Galassia Vol. 3

In occasione della promozione de La guerra di domani, il nuovo film di Chris McKay che sarà disponibile dal 2 luglio su Amazon Prime Video, Chris Pratt è stato ospite dello show di Jimmy Kimmel. Durante l’intervista, l’attore ha avuto modo di aggiornare sulle riprese di Guardiani della Galassia Vol. 3.

L’interprete di Star Lord ha confermato che le riprese partiranno entro la fine dell’anno: “Cominceremo a girare alla fine di quest’anno e continueremo fino all’inizio del prossimo, quasi sicuramente da novembre ad aprile”. Parlando poi della sceneggiatura del film, ha aggiunto: “Lo script è stato realizzato anni fa perché dovevamo girarlo anni fa. Poi, a causa di eventi imprevisti e a causa della pandemia… Davvero, neanche ricordo tutto quello che è accaduto. Il fatto è che non l’abbiamo più girato quando avremmo dovuto e adesso, grazie a Dio, lo gireremo. Sarà diretto da James Gunn e sarà una figata pazzesca!”

Gli “eventi imprevisti” a cui ha fatto riferimento Pratt si riferiscono, ovviamente, al licenziamento di Gunn dalla Disney e al successivo reintegro del regista. Quest’ultimo ha più volte spiegato che, nonostante tutte le vicissitudini che hanno caratterizzato la pre-produzione del film, la sceneggiatura non ha mai subito cambiamenti significativi dalla prima stesura originale.

Scritto e diretto da James GunnGuardiani della Galassia Vol. 3 arriverà nelle sale nel 2023, anche se una data di uscita ufficiale non è stata ancora comunicata. Le riprese del film dovrebbero partire ufficialmente entro la fine del 2021. Torneranno nel cast Chris PrattZoe SaldanaDave BautistaPom Klementieff e Karen Gillan, insieme a Vin Diesel e Bradley Cooper che offriranno ancora le loro voci. Nel film è atteso anche Chris Hemsworth nei panni di Thor.