Continuano a moltiplicarsi le voci secondo cui Willem Dafoe tornerà nei panni di Norman Osborn/Green Goblin in Spider-Man: No Way Home, ma al momento non esiste ancora nulla di ufficiale.

Di recente l’attore ha rilasciato una lunga intervista a Collider (via CBM) in cui ha parlato di diversi argomenti, inclusi i film che ha girato di recente e che usciranno nel corso del 2021. All’improvviso, Dafoe ha menzionato un progetto di cui, però, non ha potuto rivelare nulla, catturando subito l’attenzione dei fan e scatenando la fervida immaginazione dei fan.

“Altre cose che ho fatto ultimamente? Preferire aspettare prima di parlarne, almeno finché non saremo pronti per farle uscire!”, ha dichiarato l’attore. La cosa certa è che Dafoe non si stava riferimento al sequel di Aquaman, poiché quel progetto è stato discusso in un momento diverso della medesima intervista.

Dal momento che sembra altamente improbabile che l’attore non possa discutere di alcuni dei prossimi progetti che lo vedranno coinvolto come Poor Things di Yorgos Lanthimos e Tropico di Giada Colagrande, il cerchio si restringe e non si può far a meno di pensare che le parole di Dafoe si riferissero, in realtà, proprio ad un suo eventuale coinvolgimento in un progetto dei Marvel Studios, che si tratti di No Way Home o magari di altro.

È chiaro che un ritorno di Green Goblin sul grande schermo sarebbe a dir poco epico. È da tempo, ormai, che si parla del debutto dei Sinistri Sei al cinema e pensare ad un leader migliore di Goblin per il team di supercriminali risulta difficile. Per adesso, non possiamo far altro che attendere eventuali conferme o smentite…

Cosa sappiamo di Spider-Man: No Way Home?

Le riprese di Spider-Man: No Way Home sono in corso ad Atlanta. Nel film vedremo Tom HollandZendaya, Jacob Batalon, Tony Revolori Marisa Tomei tornare nei loro personaggi del francise. Inoltre, il film vedrà, trai suoi interpreti, anche Benedict Cumberbatch nei panni di Doctor Strange, che poi vedremo in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, diretto da Sam RaimiJamie Foxx che tornerà a vestire i panni di Electro, come in The Amazing Spider-Man 2, e infine Alfred Molina, che sarà di nuovo Doctor Octopus di Spiderman 2.

Il film è diretto da Jon Watts (già regista di Homecoming e Far From Home) e prodotto da Kevin Feige per i Marvel Studios e da Amy Pascal per la Pascal Production. Il film arriverà nelle sale americane il 17 dicembre 2021.