BAFTA EE Rising Star Award, ecco i nominati del 2022

-

Gli attori Ariana DeBose, Harris Dickinson, Lashana Lynch, Millicent Symonds e Kodi Smit-McPhee sono i candidati 2022 per il BAFTA EE Rising Star Award. Il premio è giunto alla sua diciassettesima edizione.

I candidati sono stati annunciati dalla vincitrice dello scorso anno, Bukky Bakray (“You Don’t Know Me”), e dalla presentatrice Edith Bowman.

I cinque attori sono stati selezionati per aver dimostrato “un talento eccezionale nel cinema nell’ultimo anno”. I precedenti vincitori del premio hanno incluso James McAvoy, Eva Green, Tom Hardy, Kristen Stewart, Tom Holland, Letitia Wright e Micheal Ward.

DeBose ha recentemente interpretato Anita in West Side Story e apparirà nel thriller di spionaggio di Matthew Vaughan Argylle insieme a Henry Cavill, Bryce Dallas Howard, John Cena, Bryan Cranston e Samuel L. Jackson.

Dickinson ha interpretato il principe Filippo al fianco di Angelina Jolie in Maleficent: Mistress of Evil e recentemente è apparso in The King’s Man – le origini. Lo vedremo in See How They Run insieme ad Adrien Brody, Saoirse Ronan, Ruth Wilson e Sam Rockwell.

Lynch ha avuto un ruolo chiave in No Time to Die come il nuovo 007 e sarà presto visto nell’adattamento musicale di Matilda insieme a Emma Thompson e The Outside Room con Vanessa Redgrave ed Emily Beecham.

Symonds ha recentemente ripreso il suo ruolo in A Quiet Place Part II di John Krasinski, mentre Smit-Mcphee è apparsa in film vari come La strada, nel ruolo del figlio di Viggo Mortensen, e Il Potere del Cane al fianco di Benedict Cumberbatch e Kristen Dunst.

Il premio BAFTA Rising Star è l’unico degli EE British Academy Film Awards che viene deciso dal pubblico. Il vincitore degli EE Rising Star Awards sarà annunciato durante la cerimonia BAFTA, che si terrà nel centro di Londra il 13 marzo.

Fonte: Variety

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

The Bikeriders backstage

The Bikeriders: Jeff Nichols e Austin Bulter raccontano il film

Uomini duri e incapaci di guardarsi dentro, raccontati dal punto di vista di una delle loro donne, mentre sullo sfondo si srotola il più...
- Pubblicità -