Festival di Cannes 2024: tutti i vincitori, ad Anora la Palma d’Oro

-

La giuria presieduta dall’attrice e regista Greta Gerwig ha annunciato i vincitori del Festival di Cannes 2024. Dopo dieci emozionanti giorni di proiezioni, conferenze, star e red carpet, si è conclusa anche questa edizione del festival, la numero 77 per la kermesse francese. Di seguito, ecco tutti i premiati:

Ecco i vincitori del Festival di Cannes 2024

Concorso

  • Palma d’oro: ANORA – Sean BAKER
  • Grand Prix Speciale della Giuria: ALL WE IMAGINE AS LIGHT – Payal KAPADIA
  • Premio della Giuria: EMILIA PEREZ Jacques AUDIARD
  • Prix de la mise en scène: GRAND TOUR – Miguel GOMES
  • Prix du scénario: THE SUBSTANCECoralie FARGEAT
  • Premio speciale per la sceneggiatura: THE SEED OF THE SACRED FIGMohammad RASOULOF
  • Prix d’interprétation féminine: Adriana Paz, Zoe Saldana, Karla Sofia Gascon e Selena Gomez per EMILIA PEREZ Jacques AUDIARD
  • Prix d’interprétation masculine: Jesse Plemons per KINDS OF KINDNESS – Yórgos LÁNTHIMOS

Quinzaine des Cinéastes

  • Premio Europa Cinema Label: Volveréis – Jonás Trueba
  • Premio SACD: Ma vie ma Gueule – Sophie Fillières

Settimana internazionale della critica

  • Grand Prix della Settimana internazionale della critica: Simon de la montaña, regia di Federico Luis
  • Premio French Touch della giuria: Blue Sun Palace, regia di Constance Tsang
  • Premio Louis Roederer Foundation per la miglior scoperta: Ricardo Teodoro per Baby
  • Premio SACD: Julie Keeps Quiet, regia di Leonardo Van Dijl
  • Aide Fondation Gan à la Diffusion: Julie Keeps Quiet, regia di Leonardo Van Dijl
  • Premio Leica Cine per la miglior scoperta (cortometraggio): Montsouris, regia di Guil Sela
  • Premio Canal+ per il miglior cortometraggio: Noksan, regia di Cem Demirer
  • Palm Dog Award: Kodi for Dog on Trial

 

Altri Premi

  • Camera d’Or: ARMAND – Halfdan Ullmann TONDEL
  • Palma d’oro per il miglior corto:  THE MAN WHO COULD NOT REMAIN SILENT – Nebojsa SLIJEPCEVIC
  • Golden Eye Documentary Prize: ERNEST COLE: LOST AND FOUND – Raoul PECK
  • Queer Palm: TREI KILOMETRI PANA LA CAPATUL LUMII (THREE KILOMETERS TO THE END OF THE WORLD) Emanuel PÂRVU
  • Prix du Cinéma positif: LA PLUS PRÉCIEUSE DES MARCHANDISESMichel HAZANAVICIUS

LEGGI ANCHE: Festival di Cannes 2024: tutti i vincitori di Un Certain Regard

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -

ALTRE STORIE

The Bikeriders backstage

The Bikeriders: Jeff Nichols e Austin Bulter raccontano il film

Uomini duri e incapaci di guardarsi dentro, raccontati dal punto di vista di una delle loro donne, mentre sullo sfondo si srotola il più...
- Pubblicità -