Pirati dei Caraibi: un emozionante aggiornamento sul futuro del franchise da Jerry Bruckheimer

-

Potremmo presto tornare a solcare i sette mari, amici pirati. In una recente intervista con Steve Weintraub di Collider, il leggendario produttore Jerry Bruckheimer ha fornito allettanti aggiornamenti sul futuro del franchise dei Pirati dei Caraibi, mentre promuoveva il suo prossimo film Beverly Hills Cop: Axel F. Con due potenziali sceneggiature in lavorazione, Bruckheimer ha espresso ottimismo sul ritorno della serie sul grande schermo, rivelando che la Disney rimane impegnata nella saga dei Pirati dei Caraibi.

Bruckheimer ha rivelato lo stato attuale dello sviluppo del franchise, sottolineando l’avanzamento simultaneo di due sceneggiature. “Ci stiamo lavorando“, ha detto. “Jeff Nathanson sta lavorando a una sceneggiatura. Ne abbiamo un’altra… Ne abbiamo due e a questo punto non sappiamo chi vincerà la corsa dei cavalli. Ma spero che nel prossimo mese avrò una sceneggiatura e forse la Disney vorrà realizzarla“. Bruckheimer ha anche confermato di recente che l’intenzione del team è quella di riavviare il franchise e iniziare a raccontare nuove storie, il che potrebbe significare la fine del periodo di Johnny Depp a bordo della Perla Nera.

Il franchise dei Pirati dei Caraibi ha dovuto navigare in mari tempestosi

Pirati-dei-Caraibi-La-maledizione-del-forziere-fantasma-film

Dopo l’uscita nel 2017 di  Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar, le speculazioni su un sesto capitolo sono iniziate quasi subito. La scena post-credits del film, con il ritorno dei personaggi iconici Will Turner (Orlando Bloom), Elizabeth Swann (Keira Knightley) e Davy Jones (Bill Nighy), ha lasciato i fan desiderosi di altre avventure in alto mare. La Disney sembra aver condiviso questo entusiasmo, portando avanti rapidamente i piani per un nuovo film.

Inizialmente era previsto il ritorno di Joachim Rønning, co-regista del quinto film, mentre gli sceneggiatori di Deadpool Rhett Reese e Paul Wernick erano stati chiamati a scrivere la sceneggiatura. Tuttavia, divergenze creative hanno portato alla loro partenza, spingendo verso quello che è stato descritto come un “reboot”.

Alla fine del 2019, la Disney ha arruolato il veterano di Pirati Ted Elliott e il co-creatore di The Last of Us Craig Mazin per redigere una nuova sceneggiatura. Nel settembre 2023, Mazin confermò che la Disney aveva acquistato la sceneggiatura, anche se i progressi furono ostacolati dallo sciopero della Writers Guild of America.

In mezzo a questi sviluppi, è stato annunciato uno spin-off separato e femminile con protagonista Margot Robbie nel 2020. Christina Hodson, nota per il suo lavoro su Birds of Prey e Bumblebee, è stata incaricata di scrivere la sceneggiatura. Nonostante i commenti della Robbie nel 2022 avessero fatto pensare che il progetto fosse morto, Bruckheimer ha poi smentito affermando che lo spin-off era ancora in cantiere e, il mese scorso, Bruckheimer ha condiviso notizie incoraggianti che potrebbero segnare una svolta per il franchise.

Parlando con Entertainment Weekly, ha confermato il continuo interesse della Disney per il coinvolgimento della Robbie, lasciando intendere che l’attrice candidata all’Oscar potrebbe ancora prendere il timone del suo film sui Pirati. Restate sintonizzati su CINEFILOS per gli ultimi aggiornamenti sul franchise di Pirati dei Caraibi.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Insospettabile follia: dal cast al finale, tutte le curiosità sul film

Quello del revenge movie è da sempre un filone di film particolarmente popolari e acclamati, dove il protagonista di turno intraprende una spedizione punitiva nei confronti...
- Pubblicità -