Avengers: Infinity War

Insieme ad Ant-Man, Occhio di Falco è stato il grande assente sul palcoscenico di Avengers: Infinity War, terzo film sui Vendicatori uscito nelle sale lo scorso 25 aprile e campione di incassi in tutto il mondo.

Purtroppo questa assenza del tutto giustificata e motivata dai fratelli Russo è stata, come al solito, mal digerita da una fetta rabbiosa di fan del MCU che, secondo quanto dichiarato da Jeremy Renner, avrebbero inviato ai due registi lettere con minacce di morte.

È bello che i fan si siano affezionati al personaggio e questo lo apprezzo, ma i Russo hanno addirittura ricevulto molte minacce di morte per non aver incluso Occhio di Falco nel film. Questo è davvero troppo e mi dispiace“.

Sappiamo che Occhio di Falco tornerà quasi sicuramente in Avengers 4 (magari sotto nuove vesti) per cercare di risolvere la situazione insieme agli eroi sopravvissuti, ma non è ancora chiaro il modo in cui si ripresenterà.

Avengers: Infinity War, ecco Occhio di Falco nel suo fan made poster

Anthony e Joe Russo dirigono il film, che è prodotto da Kevin FeigeLouis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo Stan Lee sono produttori esecutivi. Christopher Markus & Stephen McFeely hanno scritto la sceneggiatura. Avengers: Infinity War è al cinema dal 25 aprile.

CORRELATI:

Avengers: Infinity War, la recensione