Divenuto celebre grazie al ruolo di un supereroe dalle dubbie capacità, Aaron Taylor-Johnson si è invece con gli anni dimostrato un’attore particolarmente dotato, dando vita a interpretazioni e personaggi sempre più memorabili. L’attore è oggi tra i più quotati della sua generazione, diviso tra progetti mainstream ed opere d’autore.

Ecco 10 cose che non sai su Aaron Taylor-Johnson.

2Parte delle cose che non sai sull’attore

Aaron Taylor-Johnson animali notturni
 

Aaron Taylor-Johnson in Animali notturni

5. Non si sentiva adatto per il ruolo. Durante una cena informale con il regista Tom Ford, questi notò delle espressioni nel volto dell’attore che gli fecero pensare fosse perfetto per la parte di Ray Marcus in Animali notturni. Taylor-Johnson, tuttavia, espresse un’iniziale scetticismo nei confronti di tale offerta, ma fu infine convinto dal regista ad accettare la parte.

4. Ha collaborato all’aspetto estetico del personaggio. Per rendere particolarmente inquietante il suo personaggio, l’attore ha lavorato a stretto contatto con Ford per trovare la giusta acconciatura per i capelli e la barba. Esperto stilista, Ford ha riposto in tale ricerca tutta la sua esperienza, cercando di far diventare il personaggio una vera e propria incarnazione del male.

Aaron Taylor-Johnson in Avengers

3. Era spaventato dalla grandezza del progetto. Per convincere l’attore ad accettare il ruolo di Quicksilver ci volle all’incirca un anno. Questi era infatti spaventato dal progetto, come anche dall’idea di dover firmare un contratto per diversi film Marvel. Anche dopo aver infine accettato il ruolo continuò ad esserne spaventato, ma si tranquillizzò quando seppe che ad interpretare sua sorella Scarlet Witch era stata chiamata l’attrice Elizabeth Olsen, sua grande amica.

2. Dovette perdere alcuni chili di muscoli. Contrariamente a quanto avviene di norma, all’attore fu chiesto di perdere diversi chili di muscoli, poiché giudicato troppo imponente per il suo personaggio. Questi è infatti descritto come un ragazzo esile, in grado pertanto di sfruttare al meglio la sua supervelocità. Taylor-Johnson si sottopose così ad una ferrea dieta che lo portò a perdere volume muscolare.

Aaron Taylor-Johnson: età e altezza

1. Aaron Taylor-Johnson è nato a High Wycombe, in Inghilterra, il 13 giugno 1990. L’attore è alto complessivamente 180 centimetri.

Fonte: IMDb

Successivo