kasia smutniak

Kasia Smutniak è una delle attrici italiane più apprezzate e di talento: ha recitato in alcuni dei film italiani migliori degli ultimi anni, ed è tornata di recente sul grande schermo con Loro, il nuovo film di Paolo Sorrentino. È talentuosa, raffinata e particolarmente bella.

Ecco dieci curiosità su Kasia Smutniak:

Kasia Smutniak: film

1. Kasia Smutniak è nata in Polonia. Nonostante al cinema interpreti donne italiane, Kasia Smutniak è nata in realtà a Pila, in Polonia, il 13 agosto 1979. Il suo nome è in realtà Katarzyna Anna Smutniak. La bellezza della ragazza non passa inosservata: quando, a diciassette anni, arriva seconda ad un concorso di bellezza in Polonia, comincia la sua carriera da modella che la porta a girare il mondo. È nel 1998, poi, che si trasferisce in Italia.

2. Gli esordi di Kasia Smutniak. Per Kasia Smutniak, la carriera comincia nel 2000, con Al Momento Giusto, diretto da Giorgio Panariello, e nel 2002 torna al cinema con Haker. La notorietà in Italia arriva all’inizio degli anni 2000, soprattutto grazie alla pubblicità della Tim della quale diventa testimonial nel 2003. Il 2003 è anche l’anno che Kasia passa sul set di Radio West, nel quale recita con Pietro Taricone. Per il resto del decennio, per la carriera di Kasia Smutniak, i film televisivi e le serie sono il vero trampolino di lancio: recita in Questa è la mia terra (2006), La moglie cinese (2006), Giuseppe Moscati: L’amore che guarisce (2007), Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu (2007), Questa è la mia terra vent’anni dopo (2008), Il commissario De Luca (2008). In televisione, poi, ritornerà dopo qualche anno, con Volare – La grande storia di Domenico Modugno (2013), In Treatment (2013) e Limbo (2015).

Kasia Smutniak: filmografia

kasia smutniak

3. Kasia Smutniak: filmografia cinematografica. È dal 2009, dopo tantissima televisione, che Kasia recita sempre più di frequente per il cinema, in film sempre più di rilievo. Si comincia con Tutta colpa di Giuda (2009), Barbarossa (2009), From Paris with Love (2010), Scontro di civiltà per un ascensore in Piazza Vittorio (2010), La passione (2010). Nel secondo decennio del Duemila, invece, recita in Il quarto stato (2010), Tutti contro tutti (2013), Benvenuto Presidente! (2013), Allacciate le cinture (2014), Meraviglioso Boccaccio (2015), Perfetti sconosciuti (2016). Di recente, l’abbiamo vista in Moglie e marito (2017), e nei film di Paolo Sorrentino Loro 1Loro 2 (2018). Inoltre, al momento, l’attrice è impegnata nella lavorazione di un film che uscirà nel 2019, The Voyage of Doctor Dolittle.

Kasia Smutniak: nuda per Vanity Fair

kasia smutniak
Fotografia: Vanity Fair

4. Kasia Smutniak nuda per Vanity Fair. Per la prima volta in tutta la sua lunga carriera, Kasia Smutniak ha posato nuda, e l’ha fatto per Vanity Fair. L’attrice ha avuto molto da raccontare a proposito: ha parlato della tendenza a mimetizzare e nascondere la propria femminilità, per assicurarsi di essere presa sul serio. “Parliamo sempre di libertà delle donne” ha detto, “ma spesso ci vestiamo e ci comportiamo da uomini.” Mostrarsi nuda, allora, è stata una liberazione per Kasia, dicendo, della propria femminilità: “Adesso che ho quasi 40 anni sento che è il momento di tirarla fuori con grande tranquillità.”

5. Kasia Smutniak, il film di Sorrentino, e la determinazione. C’è grande determinazione, in Kasia. Racconta di tutto con forza, lucidità e determinazione. E allora, il personaggio interpretato per sorrentino, è stato per lei un ruolo azzeccato e sorprendente. È “Un personaggio inventato, pieno di consapevolezza e determinazione”. Ha incontrato il regista quando non sapeva di cosa parlasse il copione, si è messa in gioco, si è fidata del regista.

Kasia Smutniak: la figlia

6. Kasia Smutniak: la figlia Sophie. Kasia Smutniak e Taricone si erano conosciuti nel 2003, sul set di Radio West, e si erano innamorati. Insieme hanno avuto una figlia, Sophie, nata il 4 settembre 2004. Kasia Smutniak, sulla figlia, ha raccontato “Quando ho partorito la mia prima figlia e me l’hanno portata in braccio ho avuto una sensazione fortissima: ho iniziato a pensare che da quel momento la mia storia sarebbe stata in funzione della sua.”

7. Kasia e il figlio. Non solo Sophie, quindi, ma anche il piccolo Leone, il figlio avuto con il compagno Domenico Procacci. Parlando del legame con i figli con il Corriere, Kasia ha raccontato anche di se stessa e del proprio spirito: si sente ancora una bambina. “A 20 anni devi impegnarti per il tuo futuro, a 30 arrivano le responsabilità, i figli, i mutui, ma sei ancora un bambino. Io voglio essere lontana da questo, voglio diventare una vecchietta in forma.”

Kasia Smutniak e Taricone

kasia smutniak

8. Kasia Smutniak e Taricone. Erano una coppia amatissima e una coppia molto felice, Kasia Smutniak e Taricone. I due si erano conosciuti nel 2003, recitando insieme, e si erano innamorati. Purtroppo, il 29 gennaio 2010, l’attore è morto in un incidente paracadutistico. Lei ha raccontato dell’incidente con le lacrime agli occhi, parlando di come abbia mandato un bacio prima di saltare, e come sia morto “con il sorriso in faccia”. La morte di Taricone, ha raccontato, è stata uno dei momenti più dolorosi della sua vita, ma non l’unico. Kasia, poi, ha trovato un nuovo amore nel 2011 nel produttore Domenico Procacci, dal quale ha avuto il figlio Leone il 20 agosto 2014.

Kasia Smutniak: altezza e fisico

9. Kasia Smutniak: altezza e fisico. Altissima, Kasia Smutniak: l’altezza è 173 cm, e pesa 57 chili.

10. Kasia Smutniak è pilota. Ebbene, Kasia è figlia di un militare dell’aereonautica polacca, e fu da lui che ereditò la passione per il volo. E molto presto, all’età di 16 anni, Kasia ottenne il brevetto di pilota di alianti. Ma questo non è l’unico modo in cui la famiglia l’ha influenzata: “Sono cresciuta in una famiglia in cui l’unica a non servire l’esercito, nonni inclusi, era mia madre” ha raccontato a Vanity Fair, “Con un senso della responsabilità e una disciplima fondate su regole precise. (…) Era tutto molto lineare: problema, analisi delle soluzioni, azione”.

Fonti: Vanity Fair, Cosmopolitan, IMDb