Ludacris

La carriera del poliedrico CHRIS LUDACRIS BRIDGES non può che essere descritta come incredibile. Come musicista, ha venduto più di quindici milioni di dischi solo negli U.S.A. grazie al successo dei singoli ‘Stand Up’, ‘Get Back’, ‘Southern Hospitality’, ‘Number One Spot’, ‘Money Maker’ e ‘My Chick Bad’, tutti accompagnati da video geniali che hanno dimostrato il talento e l’ampia immaginazione di Bridges, e la sua ferrea volontà di rinnovare completamente lo stile rap.

Grazie ad un indiscutibile acume lirico, al suo ingegno ed al suo immaginario, Bridges si è distinto come uno tra i più importanti intrattenitori musicali. Anche se meglio conosciuto per le sue melodie dal ritmo contagioso, l’artista ama anche comporre canzoni su temi importanti, come “Runaway Love”. La versatilità di Bridges, unita alla sua poliedricità artistica, gli ha permesso un’inarrestabile transizione verso il cinema.

Recentemente è apparso in Fast & Furious 7, il settimo capitolo della saga campione d’incassi. Tra i suoi crediti cinematografici si possono annoverare: 2 Fast 2 Furious e Fast & Furious 5 (Fast Five) della Universal Pictures; la commedia di Garry Marshall Capodanno A New York (New Year’s Eve), e la commedia romantica firmata da Ivan Reitman Amici, Amanti, e… (No Strings Attached) al fianco di Ashton Kutcher e Natalie Portman. Le sue apprezzate performance cinematografiche (Crash – Contatto Fisico e Hustle & Flow), e televisive (Law & Order: Special Victims Unit) hanno convinto Hollywood e la critica circa le sue impressionanti doti nella recitazione. Facendo un passo indietro negli studi di registrazione, è pronto a entusiasmare i suoi fan con il suo ottavo album, Ludaversal.

Ludacris, film e filmografia

Come astuto uomo d’affari, Ludacris gode del proprio successo anche al di fuori dell’intrattenimento. La sua ultima impresa prevede l’apertura di un attesissimo ristorante Chicken-n-Beer nell’aeroporto internazionale di Atlanta Hartsfield-Jackson. Inoltre, si è immerso nella tecnologia grazie alla partnership con applicazioni come Roadie con un servizio di consegna on-the-way.

Contestualmente, le sue abitudini filantropiche vanno di pari passo alla sua attività dell’intrattenimento. Si è associato recentemente con Paul Haggis, sceneggiatore e regista di Crash – Contatto fisico, e con l’iniziativa Artists for Peace and Justice con lo scopo di arrivare a raccogliere la cifra di 4 milioni di dollari per le vittime di Haiti, ed attraverso la sua The Ludacris Foundation ha raccolto più di centomila dollari per le vittime dell’alluvione di Atlanta. Dopo aver collaborato con Jane Fonda, Bill Gates, Richard Branson e Nelson Mandela, per citarne alcuni, la Fondazione continua ad ispirare e motivare i giovani attraverso la formazione.