Animali Fantastici: tutto quello che non sapete sul rapporto tra Silente e Grindelwald

Uno degli aspetti più interessanti esplorati nel franchise di Animali Fantastici è sicuramente il rapporto tra Gellert Grindelwald e Albus Silente, il cui storico duello è stato spesso evocato nei libri e nei film di Harry Potter. Del loro passato sappiamo quasi ogni cosa, eppure sembra che J.K.Rowling abbia ancora in serbo qualche cartuccia da giocarsi nel corso dei prossimi capitoli.

C’è però qualcosa che non conoscevamo della relazione fra i due personaggi? Di seguito 10 curiosità:

9La paura segreta di Silente

C’è più di una ragione dietro il non voler combattere Grindelwald di Silente: la prima, rivelata in Animali Fantastici, è il patto di sangue stretto da giovani, la seconda ha radici profonde e si riferisce al passato familiare del mago. Quando suo fratello Aberforth si oppose ai tentativi dei due di portare con sé la sorella Ariana, scoppiò un duello, e la ragazza morì a causa di una maledizione che la colpì accidentalmente senza che nessuno sapesse chi l’avesse lanciata. Silente disse allora che non avrebbe affrontato Grindelwald perché temeva che il suo vecchio amico sapesse chi era il responsabile: se stesso.