Se tempo fa il regista di Avengers Age of Ultron Joss Whedon aveva annunciato di aver ormai terminato quasi del tutto le riprese della sua ultima fatica cinematografica, recentemente sono giunte voci in merito alla necessità di riunire il cast in virtù di una serie di riprese aggiuntive, necessarie alla realizzazione del film.

In merito al modus operandi che i Marvel Studios sono soliti seguire in situazioni del genere si è pronunciato il presidente Kevin Feige.

Queste le parole di Feige:

Kevin Feige“Cerchiamo sempre di girarle in due settimane poiché la cosa più difficile delle riprese aggiuntive è far coincidere gli impegni degli attori. Così cerchiamo di farlo in questi tempi. Abbiamo fatto film che hanno richiesto tre giorni aggiuntivi, altri quindici, ma mai più di venti. Le riprese addizionali non sono preventivabili, a volte servono per aggiustare qualcosa che non funziona, ma la maggior parte delle volte nei nostri film dipende da due cose: a volte ci vengono in mente delle idee che potrebbero essere più eccitanti oppure nel tagliare qualche scena dal film – perché troppo lunga o perché non ha un particolare interesse, devi girare qualcosa che faccia da collante e vada a sostituire la scena eliminata.”

Vi ricordiamo che nel cast Avengers Age of Ultron sono presenti Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Cobie Smulders, Jeremy Renner, Aaron Taylor-Johnson, Elizabeth Olsen oltre a Paul Bettany, Samuel L. Jackson e James Spader. Il terzo capitolo del franchise di Avengers è scritto e diretto, come sempre, da Joss Whedon. Le riprese hanno avuto luogo inizialmente agli Shepperton Studios (Surrey,Inghilterra), ma in seguito sono state effettute delle riprese aggiuntive in Italia, Korea e in varie parti dell’Inghilterra.

L’uscita del film nelle sale cinematografiche è prevista per il primo maggio 2015.

A proposito di riprese vi lasciamo con una fotogallery che ritrae gli attori impegnati sul set del film:

[nggallery id=674]

Fonte: Comic Book Movie