Ocean's Twelve film

L’heist movie è da sempre un sottogenere particolarmente apprezzato al cinema. Attraverso il racconto di spericolate rapine e della loro organizzazione maniacale, si possono infatti dar luogo a racconti particolarmente ricchi di tensione, dove in ogni momento la sfida tra successo e fallimento è quantomai incerta. Questa tipologia di film può però anche essere ricca di humor, proprio come dimostra un esempio celebre quale Ocean’s Eleven, diretto nel 2001 dal regista premio Oscar Steven Soderbergh. Dato il grandissimo successo, nel 2004 è stato realizzato il suo primo sequel, intitolato Ocean’s Twelve, il quale ripropone il concentrato tra i canoni del genere e la comicità data di protagonisti e alcune situazioni.

 

Ocean’s Twelve, inoltre, pur riproponendo dinamiche narrative simili al precedente, è costruito a suo modo come una storia originale. Ocean’s Eleven, infatti, era il remake dell’omonimo film del 1960 e si rifaceva in parte a quel titolo. Con il nuovo film Soderbergh e lo sceneggiatore George Nolfi danno invece vita ad una vicenda inedita, che vede riuniti i protagonisti del precedente capitolo con nuove aggiunte nel cast e nuovi obiettivi. Con tali elementi, anche Ocean’s Twelve si affermò come un grande successo di pubblico, con un incasso di oltre 360 milioni di dollari.

Il film, come noto, è poi stato seguito nel 2007 dal terzo e conclusivo capitolo della trilogia, intitolato Ocean’s Thirteen. Nel 2018, invece, è stato realizzato lo spin-off al femminile Ocean’s 8. Per gli amanti del genere, dunque, si tratta di film assolutamente imperdibili. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori e alla colonna sonora. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Ocean’s Twelve: la trama del film

A tre anni dalla famosa rapina ai tre casinò di Las Vegas di proprietà di Terry Benedict, gli undici di Danny Ocean si trovano sparsi in giro per il mondo a spendere quanto rubato, pari a 190 milioni di dollari. Terry, ancora furioso per il furto subito, grazie a una soffiata riesce a scoprire le identità dei ladri e la loro posizione, minacciandoli per farsi restituire il denaro rubato entro due settimane. Danny e i suoi amici si trovano così a dover organizzare un colpo per poter racimolare la parte dei soldi che hanno già speso, ovvero circa 97 milioni.

Decidono dunque di rubare un antico reperto d’inestimabile valore della Compagnia Olandese delle Indie Orientali, che si trova in Europa, precisamente ad Amsterdam. Intanto Night Fox, uno dei più abili ladri del mondo, sfida il gruppo di Ocean, composto ora da dodici membri con l’arrivo di Tess Ocean, la moglie di Danny, a commettere un altro furto colossale. In Europa si trova però anche l’affascinante Isabel Lahiri, agente dell’Europol e vecchia fiamma di Rusty Ryan, che aspetta con ansia i dodici di Ocean per poterli catturare.

Ocean's Twelve cast

Ocean’s Twelve: il cast del film

Ad interpretare il carismatico Danny Oceans vi è nuovamente l’attore George Clooney, che proprio grazie a questo ruolo aveva ottenuto rinnovata popolarità internazionale. Brad Pitt a sua volta torna ad interpretare Rusty Ryan, dopo che lo stesso Clooney gli aveva chiesto di partecipare. Chi non era certo di tornare nel film era invece Matt Damon, interprete di Linus Caldwell. L’attore, che aveva da poco terminato le riprese di The Bourne Supremacy, voleva infatti che il suo personaggio avesse un ruolo minore, così da poter avere tempo per riposarsi. Soderbergh non gli fu però d’accordo, ritenendo indispensabile che Linus fosse centrale nella storia.

Tornano poi nel film i personaggi Frank Catton, interpretato da Bernie Mac, Livingston Dell, interpretato da Eddie Jemison e i fratelli Turk e Virgil Malloy, interpretati da Scott Caan e Casey Affleck. Completano il gruppo Don Cheadle nel ruolo di Basher Tarr, Carl Reiner con quello di Saul Bloom e Shaobo Qin nei panni di Yen. La premio Oscar Julia Roberts interpreta Tess Ocean, mentre Terry Benedict è interpretato da Andy Garcia. Entrano poi a far parte del film Catherine Zeta Jones nel ruolo dell’agente Isabel Lihiri e Vincent Cassel nei panni del ladro Night Fox.

Oceans’ Twelve: la colonna sonora, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Oltre al grande cast di attori, altro elemento di attrazione del film è la sua colonna sonora. Questa presenta brani come The Real Story, Ascension to Virginity di Dave Grustin, L.S.D. Partie di Roland Vincent e Thé a la Menthe di La Caution. Sono inoltre presenti brani italiano quali L’appuntamento, eseguito dalla cantante Ornella Vanoni e Crepuscolo sul mare di Piero Umiliani. Alcuni brani presenti nel film come Amsterdam e I Love Art… Really!, composte da David Holmes, non sono però presenti nel disco pubblicato dalla Warner Bros.

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Ocean’s Twelve è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili, Google Play, Infinity, Apple iTunes e Tim Vision. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di mercoledì 22 settembre alle ore 21:00 sul canale Iris.

Fonte: IMDb