CONDIVIDI

Cinquanta Sfumature di Rosso trionfa al box office italiano, seguito da The Post e Ore 15:17 – Attacco al treno.

box office

Come prevedibile, Cinquanta Sfumature di Rosso sbanca al box office italiano. L’ultimo capitolo della trilogia incassa 5,8 milioni di euro in ben 769 sale, un risultato inferiore al film precedente (che aveva superato i 6 milioni), ma il miglior esordio dell’anno fino a questo momento.

The Post scende in seconda posizione con 1,4 milioni con cui arriva a quota 4,2 milioni alla sua seconda settimana di programmazione.

Il terzo gradino del podio è occupato dalla new entry Ore 15:17 – Attacco al treno che apre con 1,2 milioni di euro in poco più di 430 sale a disposizione.

Maze Runner: La Rivelazione scende al quarto posto con altri 609.000 euro con cui totalizza 2 milioni, mentre Sono tornato sfiora i 2 milioni globali raccogliendo altri 548.000 euro.

Calo anche per L’uomo sul treno che giunge a 2,7 milioni totali con altri 403.000 euro.

I Primitivi debutta in settima posizione con 388.000 euro, mentre l’acclamato Chiamami col tuo nome incassa altri 310.000 euro per un totale di 2,2 milioni.

In coda alla top10 troviamo Made in Italy (214.000 euro) e L’ora più buia (202.000 euro), arrivati rispettivamente a 2,9 milioni complessivi e 3,7 milioni totali.