“Avengers S.T.A.T.I.O.N.” è una mostra interattiva che include vari oggetti di scena e informazioni sull’Universo Cinematografico Marvel. Anche se quest’anno è rimasta per lo più chiusa, ha continuato a girare il mondo: ad esempio, la mostra è stata aperta a Toronto, in Canada, fino all’inizio di questo mese (quando è stata poi costretta a chiudere i battenti a causa della pandemia di Covid-19).

Tuttavia, i ragazzi di The Direct sono riusciti a visitare la mostra prima della sua chiusura, e ora hanno condiviso alcune informazioni particolarmente intriganti su Thanos, il villain principale della Saga dell’Infinito che abbiamo finalmente visto in azione in Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame, che potrebbero aver svelato un collegamento con l’attesissimo Gli Eterni.

“Si dice che l’origine di Thanos sia sulla luna più grande di Saturno, Titano, rendendolo così un Titano in natura”, si legge in un display. “Si dice, tuttavia, che Thanos sia l’ultimo di una specie antica e altamente sofisticata conosciuta in tutto l’universo come Gli Eterni”. Questo spiegherebbe certamente l’aspetto unico del Titano Pazzo e il fatto che sia in grado di brandire le Gemme dell’Infinito.

È da molto tempo ormai che girano parecchie voci sul fatto che Thanos sarà legato al prossimo film Marvel dedicato agli Eterni: guardando alla sua storia nei fumetti, la cosa non dovrebbe sorprendere più di tanto. Proprio nei fumetti, infatti, il cattivo era il figlio di due Eterni, A’lars e Sui-San, e Thena (che sarà interpretata da Angelina Jolie nel cinecomic) è proprio la cugina di Thanos.

Quanto di questo verrà esplorato ne Gli Eterni resta da vedere. Purtroppo, a causa della pandemia, è improbabile che scopriremo di più sul film fino a quando il cinecomic non farà ufficialmente il suo debutto a novembre del 2021. La speranza è che un primo teaser trailer venga rilasciato quanto prima.

Gli Eterni, diretto da Chloe Zhao, vedrà nel cast Angelina Jolie (Thena), Richard Madden (Ikaris), Kit Harington (Black Knight), Kumail Nanjiani (Kingo), Lauren Ridloff (Makkari), Brian Tyree Henry (Phastos), Salma Hayek (Ajak), Lia McHugh (Sprite), Gemma Chan (Sersi) e Don Lee (Gilgamesh). La sceneggiatura è stata scritta da Matthew Ryan Firpo, mentre l’uscita nelle sale è stata fissata al 12 febbraio 2021.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, il cinecomic includerà nel MCU gli esseri superpotenti e quasi immortali conosciuti dai lettori come Eterni e i mostruosi Devianti, creati da esseri cosmici conosciuti come Celestiali. Le fonti hanno inoltre rivelato a The Hollywood Reporter che un aspetto della storia riguarderà la storia d’amore tra Ikaris, un uomo alimentato dall’energia cosmica, e Sersi, eroina che ama muoversi tra gli umani.