superman

Amy Adams ha rivelato che amerebbe tornare a vestire i panni di Lois Lane nel DCEU: secondo l’attrice, però, la Warner Bros. ha intenzione di andare avanti e di “svincolarsi” dalla versione di Superman interpretata da Henry Cavill. L’attrice candidata all’Oscar ha interpretato il personaggio ne L’Uomo d’Acciaio di Zack Snyder del 2013, per poi apparire anche in Batman v Superman: Dawn of Justice del 2016 e in Justice League del 2017.

In seguito alla disastrosa performance di Justice League al box office, inclusi gli innumerevoli problemi che hanno caratterizzato la produzione del film (tra cambi di regista e riprese aggiuntive), la Warner Bros. ha cercato di aggiustare il tiro e di provare a rivitalizzare il proprio universo cinematografico negli ultimi anni, grazie a pellicole quali Wonder Woman, Aquaman, Shazam! e Birds of Prey.

Dall’uscita di Justice League, non ci sono più stati aggiornamenti circa la possibilità di un sequel de L’Uomo d’Acciaio e di un ritorno di Henry Cavill nei panni dell’eroe kryptoniano. Essendo il personaggio di Lois Lane così intrinsecamente legato a quello di Clark Kent, anche il futuro di Amy Adams nel DCEU è incerto al momento.

In una recente intervista con Empire (via Fandom), l’attrice ha rivelato di essere “assolutamente aperta” alla possibilità di interpretare ancora Lois Lane in un nuovo cinecomic DC. Al tempo stesso, però, la Adams ha ammesso di non nutrire grandi speranze, dal momento che – da quel che ne sa – la Warner Bros. si sta sempre di più allontanando dalla versione di Superman di Cavill: “Da quel che ne so, penso che lo studio si stia muovendo in una direzione totalmente diversa”, ha dichiarato l’attrice.

LEGGI ANCHE – Henry Cavill non ha visto nessuna #SnyderCut, ma vuole ancora essere Superman

Nel 2018, alcune news sembravano aver confermato che Henry Cavill fosse definitivamente uscito dal DCEU. Lo scorso anno, però, è stato lo stesso attore a dichiarare di non aver ancora rinunciato al ruolo, nonostante i piani per riportare Superman sul grande schermo non siano ancora chiari e definiti.

Ricordiamo che al momento Henry Cavill è la star della serie The Witcher disponibile su Netflix, in cui interpreta l’eroe Geralt di Rivia. Di recente è emerso che l’attore potrebbe interpretare un “mutante famoso” in Captain Marvel 2, ma per ora non esiste ancora una conferma ufficiale.