Guardiani della Galassia

A quanto pare, Guardiani della Galassia, il cinecomic Marvel del 2014 scritto e diretto da James Gunn, sarebbe il film di supereroi preferito di Steven Spielberg, il celeberrimo regista, autore di capolavori immortali come Lo squalo, E.T. – L’extra-terrestre, Jurassic Park e Schindler’s List. 

Il primo Guardiani della Galassia è stato fortemente acclamato dalla critica, che ne ha elogiato il perfetto equilibrio tra azione e umorismo, oltre naturalmente ai personaggi e all’incredibile colonna sonora. Il film ha incassato più di 770 milioni di dollari al box office e ha spinto la Marvel a mettere subito in cantiere un sequel, dando così il via ad un vero e proprio franchise. Un terzo capitolo è ora atteso nelle sale per il 2023.

A rivelare la passione di Steven Spielberg per Guardiani della Galassia è stato proprio James Gunn via Twitter. Il regista ha infatti spiegato di aver sentito che Spielberg avrebbe dichiarato che considera Guardiani della Galassia il suo film di supereroi preferito. Gunn ha spiegato che si trovava in sala montaggio quando ha appreso la notizia e di essere scoppiato subito in lacrime. Inoltre, Gunn ha citato sia Lo squalo che Indiana Jones e i predatori dell’arca perduta come due delle sue più grandi fonti d’ispirazione.

Spielberg è uno dei più grandi registi viventi, nonché uno dei registi che con i suoi film ha incassato di più nella storia del cinema, anche grazie alla sua incredibile capacità di spaziare tra i generi più disparati, pur essendo maggiormente riconosciuto per le sue storie in grado di mescolare avventura e fantascienza. Ricevere una tale manifestazione di stima è perciò un qualcosa dal valore inestimabile per un cineasta di talento ma con meno anni di esperienza alle spalle come James Gunn. Con i suoi lavori, Spielberg ha influenzato un’intera generazione di registi, e Gunn rientra sicuramente tra questi.

Scritto e diretto da James GunnGuardiani della Galassia Vol. 3 arriverà nelle sale nel 2023, anche se una data di uscita ufficiale non è stata ancora comunicata. Le riprese del film dovrebbero partire ufficialmente entro la fine del 2021. Torneranno nel cast Chris PrattZoe SaldanaDave BautistaPom Klementieff e Karen Gillan, insieme a Vin Diesel e Bradley Cooper che offriranno ancora le loro voci. Nel film è atteso anche Chris Hemsworth nei panni di Thor.