Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli

Tra poco più di un mese, con l’arrivo nelle sale di Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli, Simu Liu diventerà uno dei nuovi volti principali del MCU. La co-star di Kim’s Convenience è stato ufficialmente scelto per il ruolo del protagonista nel 2019, facendo il suo grande debutto sul palco del Comic-Con di San Diego, in occasione del panel dei Marvel Studios.

Proprio in quell’occasione, Liu ha ricevuto un importante consiglio da Tom Hiddleston, l’interprete di Loki, come rivelato dallo stesso in una recente intervista con Variety. In occasione della premiere di Jungle Cruise, Liu ha infatti spiegato che Hiddleston gli ha dato un consiglio fondamentale per gestire al meglio la fama che deriva dall’entrare a far parte della grande famiglia Marvel.

“Ho avuto una bellissima conversazione con Tom Hiddleston il giorno in cui sono stato annunciato al Comic-Con. Ed è stato semplicemente fantastico. È prima di tutto una persona veramente gentile, il tipo di persona giusta per metterti in riga”, ha dichiarato Simu Liu. “Mi ha detto: ‘Devi divertirti, devi accettare il bello ma anche tutte le altre cose. Devi accettare il fatto che se vai in vacanza, da qualche parte, su un’isola a caso… ci saranno comunque persone che ti riconosceranno, perché i film dei Marvel Studios arrivano veramente ovunque’. È un mondo bellissimo, ma ovviamente devi abituarti ad una nuovo stile di vita.”

Sempre nel corso della medesima intervista, Liu ha anche avuto modo di riflettere sulle riprese del film e sulle conseguenze che la pandemia di Covid-19 ha avuto sulla produzione: “È stata una vera lotta. Abbiamo girato a Sidney, ma le riprese sono durate 13-14 mesi per via di una pausa lunga quattro mesi nel bel mezzo della produzione. C’è stato un momento in cui eravamo sicuri di non riuscire a completare il film. Sapere poi che ce l’avremmo fatta e che il film sarebbe stato pronto per essere visto dagli spettatori è stata una sensazione incredibile.”

L’uscita nelle sale di Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli è fissata al 3 settembre 2021. Destin Daniel Cretton, acclamato regista di Short Term 12The Glass Castle e Il Diritto di Opporsi con Michael B. JordanJamie Foxx e Brie Larson, è stato scelto per dirigere il film, che vanta la sceneggiatura di Dave Callaham (The Expendables, Godzilla, Wonder Woman 1984).

Vi ricordiamo che nei panni del protagonista ci sarà l’attore canadese Simu Liu, visto di recente nella commedia di Netflix Kim’s Convenience. Insieme a lui, nel cast, figureranno anche Tony Leung Chiu-wai nei panni del Mandarino, e Awkwafina, che dovrebbe interpretare un “leale soldato” del Mandarino, e se è vero che il villain qui sarà il padre di Shang-Chi, in tal caso ci sono ottime possibilità che si tratti di Fah Lo Suee. Chi ha letto i fumetti saprà che è la sorella dell’eroe del titolo e che il suo superpotere è l’ipnosi.