Shane Black film

Shane Black ha raggiunto la notorietà negli anni Ottanta e Novanta scrivendo le sceneggiature di alcuni dei film d’azione di maggior successo. In breve, Black è diventato lo scrittore più pagato di Hollywood. La sua passione per il cinema lo ha però spinto a ricoprire anche altri ambiti, come la regia e la recitazione. Negli ultimi anni si è nuovamente distinto per aver diretto film particolarmente popolari. Ecco 10 cose che non sai di Shane Black.

1Parte delle cose che non sai sul regista e sceneggiatore

Shane Black Iron Man 3
 

Shane Black: i suoi film

10. Ha scritto celebri film d’azione. La prima sceneggiatura firmata da Black è quella di Arma letale (1987), con Mel Gibson. Il film si rivela un grande successo, facendo di Black una figura particolarmente richiesta ad Hollywood. Negli anni seguenti scrive così le pellicole Scuola di mostri (1987), Arma letale 2 (1989), L’ultimo boy scout (1991), con Bruce Willis, Last Action Hero (1993), con Arnold Schwarzenegger, Spy (1996), Kiss Kiss Bang Bang (2005), Iron Man 3 (2013), con Robert Downey Jr. e Guy Pierce, The Nice Guys (2016), con Russell Crowe e Ryan Gosling, e The Predator (2018), con Jacob Tremblay.

9. È anche regista. Dopo un periodo di inattività, Black torna al cinema firmando la regia del film Kiss Kiss Bang Bang, il suo esordio dietro la macchina da presa. Successivamente viene chiamato a dirigere anche Iron Man 3, terzo capitolo della trilogia dedicata al supereroe Marvel. Il film si rivela uno dei più grandi incassi della storia. È in seguito il regista del buddy movie The Nice Guys, mentre più di recente ha riportato al cinema il celebre alieno protagonista di The Predator.

8. Ha lavorato anche come attore. Nel corso della sua carriera Black si fatto notare canche come interprete, con un’attività limitata però ai soli anni Ottanta e Novanta. Ha infatti recitato inizialmente nel film Dimensione terrore (1986), e in seguito in Predator (1987), Sbirri oltre la vita (1988), Caccia a Ottobre Rosso (1990), con Alec Baldwin. Prende poi a parte a RoboCop 3 (1993), Qualcosa è cambiato (1997), con Jack Nicholson, ed ha un breve cameo in Hollywood brucia (1998).

Shane Black è su Instagram e Twitter

7. Ha un account personale. Black è presente sul social network Instagram con un proprio profilo, seguito da 10,1 mila persone. All’interno di questo il regista e sceneggiatore è solito condividere fotografie scattate sui set dei film da lui diretti, ma non mancano anche diverse immagini promozionali dei suoi progetti. Particolarmente presenti e ricorrenti, infine, sono anche le foto che Black dedica al suo amato cane.

6. È presente anche su Twitter. Il regista si è dimostrato ben più attivo su Twitter, dove possiede un totale di 31,3 mila follower. Sul suo profilo si possono trovare suoi tweet riguardanti i suoi progetti cinematografici, ma non mancano anche suoi pensieri su questioni di attualità o curiosità da lui ricondivise.

Indietro