Con l’imminente conclusione della Fase 3 e l’atteso ingresso nella Fase 4, un franchise dei Marvel Studios non ha ricevuto ancora aggiornamenti ufficiali (cosa che non si può dire di Black Panther e Doctor Strange, i cui sequel sono stati già confermati): parliamo ovviamente di Ant-Man, che la scorsa estate ha ampliato la propria narrazione includendo Wasp nell’azione e offrendo uno sguardo ravvicinato al Regno Quantico, dimensione che esploreremo in futuro nel corso dell’universo condiviso e che sarà fondamentale.

 
 

Il destino dei personaggi principali però, escluso Scott Lang che tornerà in Avengers: Endgame ed è sopravvissuto alla Decimazione di Thanos, non è stato chiarito e non abbiamo ulteriori prove di un eventuale terzo film dove poterli rincontrare.

Sul possibile Ant-Man 3 si è sbottonato Michael Douglas, interprete di Hank Pym, in un’intervista con ET, accennando anche alla presenza dell’originale Ant-Man in Endgame:

Si è parlato di un altro Ant-Man, ma finora non c’è stato niente di formale, che io sappia. Ai Marvel Studios piace provocarmi: ne parli la prima volta, e loro sono già alla terza stesura dello script“.

E riguardo il nuovo capitolo dei Vendicatori?

Sapete benissimo che non posso dire nulla. Sono come vittima di quelle macchine che, non appena pronunci la parola Avengers, sparano un colpo da cerbottana sul mio collo“.

Ant-Man and the Wasp, recensione del film con Evangeline Lilly e Paul Rudd

L’ultimo film del franchise, Ant-Man and The Wasp, ha visto Scott Lang (Paul Rudd) alle prese con le conseguenze delle proprie scelte come Supereroe e come padre, dopo Captain America: Civil War. Mentre lotta per ritrovare un equilibrio tra la sua vita famigliare e le responsabilità di Ant-Man, viene chiamato da Hope van Dyne e il Dr. Hank Pym per intraprendere una nuova missione: salvare Janet van Dyne persa nel Regno Quantico. Scott deve quindi indossare di nuovo i panni di Ant-Man e imparare a combattere al fianco di Wasp, pur cercando di rispettare gli arresti domiciliari. Il tutto mentre si impegna a dare una mano all’amico Luis (Michael Peña), tenendosi pronto a combattere un nuovo nemico, Ghost (Hannah John-Kamen), e il suo alleato Bill Foster (Laurence Fishburne).

Ritroveremo il personaggio in Avengers: Endgame, al cinema dal 24 Aprile 2019, diretto da Anthony e Joe Russo.

Fonte: ET