avengers endgame

Uno dei momenti chiave di Doctor Strange in Avengers: Endgame è stato totalmente improvvisato. In qualità di custode dell’Occhio di Agamotto/Gemma del Tempo, lo Stregone Supremo è stato in grado di guardare al futuro, ecco perché sapeva cosa doveva essere fatto prima che Thanos venisse realmente sconfitto. Anche se ha fatto parte di quella sfortunata metà dell’universo morta a causa dello schiocco, è stato in grado di mettere in moto le cose in modo a permettere agli eroi di avere la meglio nella battaglia finale.

 

La capacità di Strange di viaggiare nel tempo e sapere cosa può riservare il futuro lo ha naturalmente informato anche di alcuni dettagli sgradevoli. Stephen sapeva che per arrivare alla vittoria erano necessari alcuni sacrifici personali da parte dei Vendicatori, in particolare da parte di Iron Man. Questo è il motivo per cui, nonostante abbia inizialmente insistito per tenere stretto l’Occhio di Agamotto, Doctor Strange ha sorprendentemente rinunciato alla Gemma del Tempo in Titano per assicurarsi che Tony Stark sopravvivesse fino agli eventi di Endgame. Sebbene non abbia mai esplicitamente spinto il genio miliardario a brandire tutte e sei le Gemme dell’Infinito, gli ha comunque ricordato che avevano solo una possibilità di successo. Da quel momento, Iron Man sapeva esattamente cosa doveva essere fatto.

Attraverso il suo account Twitter ufficiale, il regista di Doctor Strange, Scott Derrickson, ha rivelato che il momento specifico in cui lo Stregone Supremo punta il dito contro Stark, all’interno dell’unica linea temporale in cui i Vendicatori avrebbero vinto, è stato totalmente improvvisato. A quanto pare, lo stesso Benedict Cumberbatch glielo avrebbe confessato, dal momento che Derrickson non è stato coinvolto direttamente nella realizzazione di Endgame.

Avengers: Endgame è arrivato nelle nostre sale il 24 aprile 2019. Nel cast del film Robert Downey Jr.Chris EvansMark RuffaloChris Hemsworth e Scarlett Johansson. Dopo gli eventi devastanti di Avengers: Infinity War, l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, i Vendicatori dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni del villain e ripristinare l’ordine nell’universo una volta per tutte, indipendentemente dalle conseguenze che potrebbero esserci.