gli eterni

Kit Harington potrebbe interpretare non uno, ma ben due personaggi nell’atteso film dedicato a Gli Eterni. La star di Game of Thrones darà vita al personaggio di Black Knight sul grande schermo. Nei fumetti Black Knight, alter ego di Dane Whitman, è un membro degli Avengers che ha iniziato a collaborare con il team verso la fine degli anni ’60.

 

Gli Eterni, secondo film della Fase 4 del MCU ad arrivare in sala, sarà diretto da Chloé Zhao e seguirà la storia di un gruppo di supereroi immortali che, fin dall’antichità, hanno condiviso in gran segreto la Terra con gli esseri umani. Adesso, gli Eterni si troveranno costretti a difendere il pianeta da uno dei suoi più grandi nemici: i Devianti. È stato già confermato che Gli Eterni coprirà un arco narrativo di migliaia di anni. Secondo una teoria portata alla luce da Screen Rant, Kit Harington potrebbe apparire anche nelle varie sequenze flashback che vedremo nel film, interpretando un secondo personaggio.

In base alla storia di Black Knight raccontata nei fumetti, la cosa sembra essere una possibilità concreta. Nei fumetti, Black Knight è un personaggio la cui identità è stata tramandata di generazione in generazione, fin dal tempi dell’era arturiana, quando il mantello dell’ero era detenuto da un certo Sir Percy di Scandia. Nel corso degli anni, i fumetti hanno introdotto varie incarnazioni del personaggio: tra questi figura anche Eobar Garrington, uno spadaccino del 12° secolo il cui copo venne brevemente abitato da Dane Whitman; inoltre, Eobar aveva un aspetto identico al moderno Black Knight.

Black Knight protagonista assoluto de Gli Eterni?

In base ai tratti distintivi di Eobar Garrington, è possibile che un lontano antenato di Dane Whitman gli assomigli così tanto da poter essere interpretato dallo stesso attore. La Marvel potrebbe quindi aver ingaggiato Kit Harington anche per il ruolo di Sir Percy, o per quello di Eobar o forse per un’altra versione – magari totalmente inedita – del personaggio. Dal momento che Gli Eterni abbraccerà epoche differenti, una scelta del genere permetterebbe al personaggio di Harington di configurarsi come protagonista assoluto di una storia che si preannuncia estremamente coinvolgente.

Gli Eterni, diretto da Chloe Zhao, vedrà nel cast Angelina Jolie (Thena), Richard Madden (Ikaris), Kit Harington (Black Knight), Kumail Nanjiani (Kingo), Lauren Ridloff (Makkari), Brian Tyree Henry (Phastos), Salma Hayek (Ajak), Lia McHugh (Sprite), Gemma Chan (Sersi) e Don Lee (Gilgamesh). La sceneggiatura è stata scritta da Matthew Ryan Firpo, mentre l’uscita nelle sale è stata fissata al 12 febbraio 2021.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, il cinecomic includerà nel MCU gli esseri superpotenti e quasi immortali conosciuti dai lettori come Eterni e i mostruosi Devianti, creati da esseri cosmici conosciuti come Celestiali. Le fonti hanno inoltre rivelato a The Hollywood Reporter che un aspetto della storia riguarderà la storia d’amore tra Ikaris, un uomo alimentato dall’energia cosmica, e Sersi, eroina che ama muoversi tra gli umani.