tenet

Dopo le speculazioni dello scorso weekend, la Warner Bros. ha ufficializzato che Tenet, l’attesissimo nuovo film di Christopher Nolan uscirà prima in Europa e poi negli Stati Uniti. Il lancio internazionale del film, fissato al 26 agosto, interesserà oltre 70 paesi europei: per quanto riguarda gli Stati Uniti, il film arriverà il 3 settembre, soltanto in alcune città, essendo la situazione legata all’emergenza Coronavirus ancora critica.

 
 

Prima dell’uscita del film verranno installate adeguate misure di sicurezza nei cinema di tutto il mondo. Australia, Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Corea, Russia, Spagna e Regno Unito sono tra i paesi che vedranno il film alla fine del mese di agosto, mentre in Cina non è stata ancora programmata un’uscita. Di seguito il poster IMAX ufficiale del film:

Il futuro di Tenet al box office mondiale

Non è così inusuale che i grandi blockbuster arrivino prima nelle sale internazionali e poi in quelle americane (da questo punto di vista, i Marvel Studios insegnano!). Certo è che si tratta di una strategia che non rappresenta la prassi, adottata dalla Warner Bros. per cercare di adattarsi ad una “nuova normalità” in cui si cerca – nei limiti del possibile e rispettando sempre tutte le norme sanitarie – di convivere con l’emergenza.

A questo punto, sarà molto interessante vedere come Tenet performerà al box office mondiale: anche se in alcuni paesi la pandemia è sotto controllo e i cinema hanno riaperto, ci sono ancora tante persone che non si sentono sicure a tornare in sala, cosa che potrebbe limitare il potenziale del film al botteghino.

Tenet di Christopher Nolan arriverà al cinema il 03 Agosto. Il cast annovera John David WashingtonRobert PattinsonElizabeth DebickiMichael CaineKenneth Branagh, Dimple Kapadia, Aaron Taylor-Johnson Clémence Poésy. Il film, il primo lungometraggio di Nolan dal 2017, anno di uscita di Dunkirk, viene descritto come un’epica storia action che si svolge nel mondo dello spionaggio internazionale.