Thor: Love and Thunder riporterà finalmente Jane Foster nel Marvel Cinematic Universe. Da un lato sappiamo che la sua trasformazione in Mighty Thor sarà una parte importante della storia raccontata nel nuovo film; dall’altro, invece, ancora non sappiamo in che modo i Marvel Studios intendano affrontare la sua complicata relazione con il Dio del Tuono.

 
 

Dopo essere stati separati alla fine di Thor, l’eroe non è mai riuscito a rintracciare Jane in The Avengers, anche se i due hanno avuto un apparente lieto fine in Thor: the Dark World. Sfortunatamente, quando è uscito Avengers: Age of Ultron, abbiamo appreso che – almeno all’apparenza – i due avevano preso strade separate. Ora, però, sembra che Love and Thunder rivelerà finalmente cosa è successo ai due innamorati.

Una serie di immagini inedite dal set del film di Taika Waititi è apparsa di recente online (via CBM), e ci mostra Chris Hemsworth e Natalie Portman truccati come i loro personaggi in Thor: the Dark World. Ricordiamo che un finale alternativo del film del 2013 ha visto Thor e Jane costretti a porre fine alla loro storia, quindi è probabile che queste nuove foto rappresentino la volontà, da parte dei Marvel Studios, di dare una nuova svolta all’arco narrativo dei due personaggi.

Probabilmente, questa scena flashback ambientata ai tempi di Thor: the Dark World aiuterà a spiegare meglio l’assenza di Jane in tutti questi anni, anche perché il personaggio sarà quasi sicuramente una parte cruciale della storia che si svolgerà nel quarto attesissimo capitolo del franchise. Per vedere le foto dal set in questione, cliccate qui.

Thor: Love and Thunder è il titolo ufficiale del quarto capitolo sulle avventure del Dio del Tuono nel MCU, ma ad impugnare il Mjolnir stavolta sarà Jane Foster, interpretata di nuovo da Natalie Portman, come confermato sabato durante il panel dei Marvel Studios al Comic-Con. L’uscita nelle sale è fissata invece al 6 maggio 2022.

Taika Waititi tornerà alla regia di un film dei Marvel Studios dopo Thor: Ragnarokcosì come Chris Hemsworth e Tessa Thompson riprenderanno i rispettivi ruoli di Thor e Valchiria dopo l’ultima apparizione in Avengers: Endgame. Nel cast anche Christian Bale nei panni del villain Gorr il Macellatore di Dei, e Russell Crowe in quelli di Zeus. L’ispirazione del progetto arriva dal fumetto “The Mighty Thor”, descritto da Waititi come “la perfetta combinazione di emozioni, amore, tuono e storie appassionanti con la prima Thor femmina dell’universo“.