Gemme dell'Infinito

Ne abbiamo parlato tantissimo nelle ultime settimane, in attesa di Avengers: Infinity War, sappiamo che poteri hanno, come sono rappresentate nei fumetti, sappiamo che Thanos le cerca, dove andranno a finire, sappiamo che segreti hanno: le Gemme dell’Infinito sono il casus belli del film dei fratelli Russo, l’oggetto più desiderato dell’universo, ciò che il Titano Pazzo viene a cercare sulla Terra.

Ma dove sono esattamente le Gemme dell’Infinito all’inizio del film? Ecco di seguito uno schema per fare il punto.

Iscriviti a Disney+ e inizia a guardare le più belle storie Marvel e molto altro!

6La Gemma dello Spazio – Blu

 

La Gemma dello Spazio è quella che ha dato il via a tutto. Appare per la prima volta nella scena post-crediti di Thor di Kenneth Branagh, in cui Nick Fury (Samuel L. Jackson) chiede al Dr. Erik Selvig (Stellan Skarsgård) di esaminare il Tesseract – l’oggetto in cui si trova la Pietra. Poi, è apparso in seguito in Captain America: Il Primo Vendicatore di Joe Johnston. Fu in quel film che il potere del Tesseract fu usato dal Teschio Rosso (Hugo Weaving) per sviluppare armi per HYDRA. Tuttavia, il Tesseract è stato perso in mare quando l’aereo di Cap si è schiantato, alla fine recuperato da Howard Stark (Dominic Cooper).

Successivamente, il Tesseract ha avuto un ruolo fondamentale in The Avengers di Joss Whedon. Loki (Tom Hiddleston) si teletrasporta nella base dello S.H.I.E.L.D. per impossessarsi del Tesseract e usa la Gemma dello Spazio per aprire un portale sopra New York City per permettere ai Chitauri di invadere la Terra. Dopo che i Vendicatori sconfiggono Loki, il Tesseract viene portato ad Asgard e tenuto all’interno del caveau di Odin, dove rimane fino a quando Loki lo prende di nuovo in Thor: Ragnarok di Taika Waititi. Ora, a giudicare dai trailer di Avengers: Infinity War, Loki sembra essere in possesso dell’oggetto fino al confronto con Thanos.

Indietro