iron man

Chi ha seguito dall’inizio le vicende cinematografiche di Iron Man, ricorda bene in che condizioni il genio Tony Stark ha costruito la sua Mark I, la prima armatura di Iron Man.

Grazie a un concept inutilizzato condiviso su Instagram da Ryan Meinerding, possiamo ammirare una versione alternativa dell’armatura che ha permesso a Stark di fuggire dalla sua prigione.

View this post on Instagram

In keeping with my Mark I/Kirby post here is the back view of my Mark I design. It's fun trying to figure out how things could work and looking for and finding inspiration in a variety of places. I actually studied Industrial Design at Notre Dame before heading west to California for art school so I'm sure my days there came in handy for these early MCU designs. And of course I also had awesome guidance in the form of @adigranov who already had history with the character and @philjdsaunders who came from a car design background. I was in very good company. Those early days working for @jonfavreau on Iron Man are still some of my fondest memories. #dreamteam #ironman #conceptart #adigranov #philsaunders #markI #marvel #marvelstudios #conceptart #conceptdesign #jackkirby100 #jackkirby #marvelcinematicuniverse

A post shared by Ryan Meinerding (@ryan_meinerding_art) on

Il prossimo film in cui vedremo all’opera Tony Stark è Avengers Infinity War.

Avengers Infinity War: il primo teaser dal Comic Con [LEAK]

La sinossi: Mentre gli Avengers continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per un solo eroe, un nuovo pericolo emerge dalle ombre cosmiche: Thanos. Despota di intergalattica scelleratezza, il suo scopo è raccogliere le sei gemme dell’Infinito, artefatti di un potere sconfinato, e usarle per piegare la realtà a tutto il suo volere. Tutto quello per cui gli Avengers hanno combattuto ha condotto a questo punto – il destino della Terra e l’esistenza stessa non sono mai state tanto a rischio.

CORRELATI:

Avengers Infinity War: 15 villain che potrebbero venire dopo

Avengers Infinity War arriverà al cinema il 4 Maggio 2018. Christopher Markus e Stephen McFeely si occuperanno della sceneggiatura del film, mentre la regia è affidata a Anthony e Joe Russo.

Il cast del film al momento è composto da Cobie Smulders, Benedict Cumberbatch, Chris Pratt, Vin Diesel, Scarlett Johansson, Dave Bautista, Karen Gillan, Zoe Saldana, Brie Larson, Elizabeth Olsen, Robert Downey Jr., Sebastian Stan, Chris Hemsworth, Chris Evans, Tom Holland, Bradley Cooper, Samuel L. Jacksson, Jeremy Renner, Paul Rudd, Peter Dinklage, Mark Ruffalo, Josh Brolin, Paul Bettany, Benedict Wong, Pom Klementieff e Chadwick Boseman.