Cable o Thanos Josh Brolin thanos deadpool 2

Josh Brolin ha la rara e importante opportunità di interpretare due personaggi tratti dai fumetti che saranno trai protagonisti del grande schermo quasi contemporaneamente.

 
 

Il suo contratto con Marvel Studios risale ai tempi di Guardiani della Galassia, in cui per la prima volta ha interpretato Thanos. Di quest’anno è invece l’annuncio che l’attore sarà anche Cable in Deadpool 2, film con Ryan Reynolds le cui riprese si sono appena concluse.

Parlando con Collider, Brolin ha rivelato che avrebbe voluto recitare in George and Tammyfilm sulle leggende della musica George Jones e Tammy Wynette, ma che un ritardo nel progetto ha permesso alla sceneggiatura di Deadpool di arrivare fino a lui.

“Dovevamo cominciare l’8 maggio con Roger Deakins le riprese e tutto il resto, e poi c’è stato un ritardo all’ultimo minuto. E proprio per questo ritardo, è arrivata da me questa cosa di Deadpool. ‘Sei interessato?’ E io non sapevo che fare perché volevo fare a tutti i costi anche George e Tammy. Ma mia moglie, grazie a Dio, mi ha detto di leggerlo, E io pensavo che un accordo per quattro film fosse troppo per me. Ma comunque, ricordo, lessi la sceneggiatura dal telefono. Ed era così divertente e isterica che ho detto subito sì, e non avevo idea della fan-base. Non avevo idea di cosa rappresentasse e penso che abbiamo fatto qualcosa di molto molto speciale.”

Avengers: Infinity War, per Josh Brolin il film più divertente della carriera

In merito a Thanos e alla sua partecipazione ad Avengers: Infinity War, Josh Brolin ha invece detto: “Ho passato dei bei momenti. Nel senso che mi sono divertito da morire. Questo è stato senz’altro il lavoro più divertente che abbia mai fatto.”

Avengers: Infinity War – nuovo bootleg del trailer

La sinossi: Mentre gli Avengers continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per un solo eroe, un nuovo pericolo emerge dalle ombre cosmiche: Thanos. Despota di intergalattica scelleratezza, il suo scopo è raccogliere le sei gemme dell’Infinito, artefatti di un potere sconfinato, e usarle per piegare la realtà a tutto il suo volere. Tutto quello per cui gli Avengers hanno combattuto ha condotto a questo punto – il destino della Terra e l’esistenza stessa non sono mai state tanto a rischio.

CORRELATI:

Avengers: Infinity War, 15 villain che potrebbero venire dopo

Avengers: Infinity War arriverà al cinema il 4 Maggio 2018. Christopher Markus e Stephen McFeely si occuperanno della sceneggiatura del film, mentre la regia è affidata a Anthony e Joe Russo.

Il cast del film al momento è composto da Cobie Smulders, Benedict Cumberbatch, Chris Pratt, Vin Diesel, Scarlett Johansson, Dave Bautista, Karen Gillan, Zoe Saldana, Brie Larson, Elizabeth Olsen, Robert Downey Jr., Sebastian Stan, Chris Hemsworth, Chris Evans, Tom Holland, Bradley Cooper, Samuel L. Jacksson, Jeremy Renner, Paul Rudd, Peter Dinklage, Mark Ruffalo, Josh Brolin, Paul Bettany, Benedict Wong, Pom Klementieff e Chadwick Boseman.