Justice League Snyder Cut, teoria: quale sarà il ruolo del Joker?

Il Joker di Jared Leto si unirà alla Snyder Cut di Justice League che uscirà nel 2021, ma quale sarà il ruolo del Clown Principe del Crimine nel taglio di Zack Snyder?

695

Jared Leto tornerà nel DCEU nei panni del malvagio Joker in occasione della Snyder Cut di Justice League. L’attore sarà coinvolto nelle riprese aggiuntive, ma attorno al suo ruolo nel progetto vige ancora il più fitto mistero. L’attore non compare nell’universo cinematografico DC della Warner Bros. dal 2016, quando ha debuttato per la prima volta con la sua versione dell’acerrimo nemico di Batman in Suicide Squad. Nel film diretto da David Ayer, i fan hanno seguito Joker e la sua relazione con Harley Quinn. Dopo la sua prima apparizione, sembrava che la versione di Leto del Clown Principe del Crimine sarebbe continuata su larga scala. La Warner Bros. stava inizialmente sviluppando non solo un film per lui e Harley, ma anche un film in solitaria.

Mentre il DCEU ha cambiato rotta dopo il flop di Justice League del 2017, così hanno fatto i piani per il Joker di Jared Leto. Nel frattempo, è stato realizzato lo standalone con Joaquin Phoenix, che gli è valso perfino un Oscar come miglior attore, mentre Margot Robbie ha ripreso il ruolo di Harley in Birds of Prey, con la sua relazione con il Joker che è stata interrotta dopo che lui ha rotto con lei (qualcosa che nel film è stato soltanto accennato). Sembrava che Leto avesse chiuso con il DCEU, soprattutto dopo il casting nell’attore nei panni di Michael Morbius in Morbius della Sony Pictures, ma a quanto pare Zack Snyder ha dei piani per la sua iterazione dell’iconico villain nel suo montaggio di 4 ore che arriverà su HBO Max il prossimo anno.

Secondo quanto riferito, Leto prenderà parte alle riprese aggiuntive della Snyder Cut di Justice League. Oltre a non sapere quanto grande o piccola sarà la sua parte, quale sarà davvero il ruolo di Joker nel taglio originale del cinecomic? La Snyder Cut, che durerà ben 4 ore e che dovrebbe essere rilasciata su HBO Max sotto forma di miniserie, arriverà ad un certo punto nel 2021; una data precisa non è stata ancora ufficializzata. Fino a quando il prossimo trailer non uscirà o fino a quando Snyder non deciderà di stuzzicare i fan in merito al ruolo di Joker attraverso i social media, ci vorrà un po’ prima che si capisca cosa farà davvero Leto nel film. Tuttavia, sulla base dell’easter egg del Joker presente nel trailer della Snyder Cut, ci sono alcuni potenziali ruoli che potrebbe assumere nel nuovo taglio, come evidenziato da un nuovo report di Screen Rant.

3Harley Quinn è morta nella timeline dell’incubo

Birds of Prey
 

Al momento, la Harley Quinn di Margot Robbie non è stata annunciata come parte della Snyder Cut di Justice League. Con l’ultima aggiunta del Joker di Leto, forse verrà rivelato in seguito che ci sarà anche la Mattacchiona. E se ci fosse una ragione specifica, e soprattutto emotiva, dietro la presenza del Joker nel taglio di Snyder? Analogamente a come Clark ha perso Lois (e ha come tale evento ha condizionato la sua trasformazione futura), è del tutto plausibile che il Joker sia rimasto gravemente colpito da una potenziale perdita di Harley. Anche se al momento di Birds of Prey erano separati, Harley e Joker sono noti per essere costantemente presenti nella mitologia.

Nonostante la storia d’amore tra Joker e Harley sia tossica, in particolare nel modo in cui Joker tratta la sua ex psicologa, non si può negare che il villain abbia il suo modo contorto di amarla, o più precisamente di “possederla”. Non importa quanto indipendente pensi di essere, Joker ha sempre avuto bisogno di Harley nella sua vita e nella sua carriera da criminal. Se la Terra dovesse essere conquistata da forze aliene e lui dovesse perdere la donna che ama per colpa di altri, allora Joker avrebbe sicuramente qualcosa per cui cercare vendetta.