avengers endgame

Kevin Feige ha spiegato che Anthony Mackie e Sebastian Stan hanno contribuito alla scena finale di Avengers: Endgame, in cui i rispettivi personaggi (Sam Wilson e Bucky Barnes) hanno detto addio al loro caro amico Steve Rogers (Chris Evans). Quest’ultimo, infatti, grazie alla scoperta del viaggio nel tempo da parte dei Vendicatori, ha deciso di tornare nel passato e vivere finalmente la sua vita insieme a Peggy Carter (Hayley Atwell).

Secondo quanto raccontato da Feige a Variety, parte di ciò che abbiamo visto sullo schermo nel finale di Avengers: Endgame non era nella sceneggiatura. Il boss dei Marvel Studios ha spiegato che, in realtà, sono stati proprio Mackie e Stan a suggerire la scena sulla panchina. Inizialmente, Sam doveva essere l’unico dei due ad avvicinare a Steve, ma sono stati proprio gli attori a far sì che la scena prendesse una direzione diversa.

“In realtà, sono stati Anthony e Sebastian a inventare il blocco per la scena della panchina alla fine di Endgame. Si avvicinano a Steve Rogers insieme. Nella sceneggiatura, soltanto Sam notava questo signore anziano seduto su una panchina. Hanno avuto quest’idea che iniziavamo a camminare insieme, e poi Sam si faceva avanti. Anche l’idea di lui che tiene lo scudo ed esclama: ‘Sembra che appartenga a qualcuno altro’, è stata loro.”

Sam Wilson e Bucky Barnes sono stati entrambi una parte fondamentale dell’arco narrativo di Steve Rogers nel MCU. Nel finale di Endgame, Steve ha ufficialmente lasciato in eredità a Sam lo scudo di Captain America, spianando così la strada agli eventi dell’attesissima serie The Falcon and the Winter Soldier, che debutterà su Disney+ il prossimo 19 marzo.

Avengers: Endgame è arrivato nelle nostre sale il 24 aprile 2019, diventando il maggior incasso nella storia del cinema. Nel cast del film – tra gli altri – figurano Robert Downey Jr.Chris EvansMark RuffaloChris Hemsworth e Scarlett Johansson. Dopo gli eventi devastanti di Avengers: Infinity War, l’universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo, Thanos. Con l’aiuto degli alleati rimasti in vita dopo lo schiocco, i Vendicatori dovranno riunirsi ancora una volta per annullare le azioni del villain e ripristinare l’ordine nell’universo una volta per tutte, indipendentemente dalle conseguenze che potrebbero esserci.